Xiaomi Mi Smart Band 6 ottiene il monitoraggio della qualità della respirazione del sonno con il nuovo aggiornamento

Xiaomi ha introdotto Mi Smart Band 6 all’inizio di questa settimana con un sensore SpO2 per misurare i livelli di ossigeno nel sangue. Il sensore può anche monitorare la qualità della respirazione durante il sonno, una funzionalità di cui Xiaomi ha parlato durante la presentazione, ma che solo ora è abilitata tramite la sua app Mi Fit con un aggiornamento.

Xiaomi Mi Smart Band 6 ottiene il monitoraggio della qualità della respirazione del sonno con un nuovo aggiornamento

Il nuovo aggiornamento porta la versione dell’app a 5.0.0, migliora l’esperienza dell’utente e corregge i bug noti. L’app Mi Fit è disponibile per dispositivi Android e iOS e consente agli utenti di gestire e aggiornare i propri dispositivi indossabili Mi consentendo anche loro di accedere ai dati raccolti.

Mi Smart Band 6 ora può monitorare la qualità della respirazione durante il sonno

Mi Smart Band 6 ora può monitorare la qualità della respirazione durante il sonno

Mi Smart Band 6 sfoggia un touchscreen AMOLED da 1,56 “con risoluzione di 486×152 pixel e luminosità di 450 nit. È dotato di una batteria da 125 mAh che si dice offra 14 giorni di autonomia.

Il dispositivo indossabile ha una resistenza all’acqua 5ATM e supporta un totale di 30 modalità di esercizio. Inoltre è dotato di un sensore di frequenza cardiaca e può monitorare anche il sonno REM.

Xiaomi Mi Smart Band 6 ottiene il monitoraggio della qualità della respirazione del sonno con un nuovo aggiornamento

Il Mi Smart Band 6 ha un prezzo di 45 € in Europa e costa CNY230 ($ 35 / € 30) in Cina, dove Xiaomi offre anche un’edizione NFC a CNY280 ($ 43 / € 35).

attraverso




Iscriviti nel Gruppo Telegram Tutti i Gruppi per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!