Ulteriori prove suggeriscono che i prossimi smartwatch di Samsung eseguiranno Wear OS

La prima volta che abbiamo sentito parlare di Samsung che pianificava di tornare a indossare smartwatch con sistema operativo Wear è stata nel 2018, quando alcuni dipendenti dell’azienda sono stati visti indossare orologi con il sistema operativo di Google invece di Tizen. Eppure da allora l’azienda ha mantenuto il suo sistema operativo interno per tutti i suoi smartwatch. Il mese scorso un informatore affidabile ha affermato che un orologio Android potrebbe finalmente essere in arrivo e in seguito abbiamo visto prove a sostegno di tali affermazioni.

Ora uno smontaggio dell’APK dell’ultima versione dell’app indossabile Galaxy App suggerisce che gli smartwatch di nuova generazione di Samsung eseguiranno effettivamente il sistema operativo Wear di Google. La fonte ha trovato un nuovo plug-in con nome in codice “water”, che si ritiene essere un livello di compatibilità del sistema operativo Wear. C’è anche un riferimento a “newos” e tutto ciò suggerisce che i nuovi smartwatch di Samsung arriveranno con Wear OS.

Samsung Galaxy Watch3Samsung Galaxy Watch3

Il codice menziona anche “merlot”, ritenuto il chipset per Watch Active3 / 4 e Watch4 che dovrebbero arrivare rispettivamente nelle dimensioni 40 / 41mm e 44 / 45mm. Questi avranno varianti cellulare e Bluetooth.

Al momento non è chiaro se Samsung abbandonerà Tizen a favore di Wear OS sui suoi nuovi smartwatch, o se uscirà con una nuova linea di smartwatch basati su Wear OS continuando a lanciare orologi con Tizen.

fonte






Iscriviti nel Gruppo Telegram Tutti i Gruppi per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!