Ulteriori dettagli su Pixel 6: Whitechapel corrisponde a SD870, display a 120 Hz, batteria da 5.000 mAh

Ieri abbiamo ricevuto un rapporto sui prossimi Pixel 6 e 6 Pro di Google e sul loro chip Whiechapel personalizzato e ora abbiamo alcuni dettagli in più da aggiungere a questo per gentile concessione di un altro insider.

Il chip Whitechapel personalizzato di Google, progettato in collaborazione con Samsung sul suo processo a 5 nm, raggiungerà il livello di prestazioni di uno Snapdragon 870. Google si concentrerà sull’aspetto del machine learning e dell’intelligenza artificiale del chip per migliorarne ulteriormente le prestazioni. La grafica del chipset Whitechapel sarà gestita da una GPU Mali, che secondo quanto riferito funziona bene sotto carico.

Secondo il rapporto di ieri di Weinbach, Google Pixel 6 avrà un display FullHD + con una frequenza di aggiornamento massima di 120Hz, mentre Pixel 6 Pro avrà un QHD + con lo stesso aggiornamento di 120Hz.






Iscriviti nel Gruppo Telegram Tutti i Gruppi per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!