Twitter implementa il supporto per le immagini 4K su iOS e Android

Twitter implementa il supporto per le immagini 4K su iOS e Android

Dopo l’annuncio del mese scorso che stava testando immagini a grandezza naturale come anteprime nelle timeline, Twitter ha annunciato oggi che sia gli utenti iOS che Android possono scegliere di caricare e visualizzare le immagini in 4K.

Come riportato da Engadget, l’abilitazione della funzione può essere eseguita tramite la sezione “Utilizzo dati” del menu delle impostazioni. Da lì, puoi scegliere di aggiornare la selezione sull’opzione immagini di alta qualità. Come previsto, il caricamento di immagini a risoluzione più elevata influirà sulla velocità di caricamento dell’app e sulla quantità di dati che il telefono utilizzerà sia sul WiFi che con i dati, quindi puoi scegliere di non abilitare la funzione se temi di raggiungere i limiti o rallentare lo scorrimento .

Per i fotografi, sentire il termine “4K” utilizzato per descrivere la risoluzione delle foto potrebbe non essere il linguaggio a cui sono abituati, poiché è normalmente riservato alle discussioni sulla risoluzione del monitor o sui video. Dal punto di vista prospettico, le immagini sono attualmente compresse al massimo a 2048 x 2048. L’aumento a 4K lo raddoppierebbe, consentendo di visualizzare le foto fino a 3840 pixel sul lato lungo. Poiché i display degli smartphone stanno diventando più risoluzione, questo cambiamento renderà la visione delle immagini un’esperienza superiore sui dispositivi mobili.

Twitter ha originariamente testato questa funzione all’inizio di marzo ed è stato presto raggiunto dall’annuncio che stava progettando di giocare bene con YouTube consentendo la riproduzione nativa dei video nelle sequenze temporali. Per tutto il tempo che molti possono ricordare, Twitter non ha permesso ai video di YouTube di agire come il resto delle gif, delle immagini o dei video caricati che appaiono sulle sequenze temporali e invece ti ha richiesto di uscire dal tuo feed per guardare un video di YouTube twittato. Inoltre, i video non sono stati visualizzati così come altri contenuti e sono invece limitati a una piccola miniatura. L’espansione del supporto per YouTube è solo qualcosa che gli utenti apprezzerebbero e l’aggiunta della funzione sembra un gioco da ragazzi.

Questo lancio è correlato ma separato dal test di Twitter sulle immagini della timeline non ritagliate che ha annunciato a marzo. Per coloro che non partecipano attivamente al test di Twitter, tutte le immagini non in 16: 9 vengono ritagliate per mantenere l’uniformità sulle sequenze temporali. Twitter sta attualmente determinando se è necessario modificare questa impostazione in modo che le immagini che non sono specificamente in formato 16: 9 non debbano essere sfruttate per rivelarle nella loro interezza. Ciò può comportare un’esperienza di navigazione più snella e senza dubbio aggiungerà maggior valore alle immagini condivise sulla piattaforma.

In combinazione con le immagini a risoluzione più elevata che vengono lanciate oggi, la visualizzazione delle immagini sta cercando di diventare un’esperienza notevolmente migliorata sulla piattaforma.




Iscriviti nei nostri Gruppi Telegram CLICCA QUI per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!