TSMC avvia la produzione in serie di chip A15 da 5 nm, iPhone 13 nei tempi previsti

Secondo quanto riferito, TSMC ha iniziato la produzione di massa del chipset A15 di Apple, che alimenterà la serie iPhone 13. La produzione dovrebbe consentire il rilascio di settembre della prossima linea di iPhone di Apple, nonostante la carenza di chip e i picchi di COVID-19 nelle aree con fabbriche legate alla Apple.

Digitimes segnala che la domanda per l’A15 supererà quella dell’A14. L’A15 utilizzerà lo stesso nodo a 5 nm dell’A14, ma si dice che Apple utilizzerà chip a 4 nm nel 2022.

TSMC avvia la produzione in serie di chip A15 da 5 nm, iPhone 13 nei tempi previsti

L’iPhone 13 dovrebbe mantenere la formula delle dimensioni della serie 12: un mini da 5,4 pollici, iPhone 13 e 13 Pro da 6,1 pollici e un iPhone 13 Pro Max da 6,7 ​​pollici. I modelli Pro avranno una frequenza di aggiornamento adattiva di 120 Hz. L’intera gamma di iPhone 13 vedrà miglioramenti della fotocamera.

fonte




Iscriviti nel Gruppo Telegram Tutti i Gruppi per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!