Tokina rilascerà quest’anno un 500mm f/8 e sei obiettivi APS-C

Tokina rilascerà quest’anno un 500mm f/8 e sei obiettivi APS-C

Kenko Tokina ha pubblicato una roadmap aggiornata degli obiettivi che si estende fino al 2022 e include diversi obiettivi per una varietà di supporti per fotocamere. In particolare, la società prevede di lanciare un obiettivo reflex da 500 mm f/8 e sei primi APS-C per un mix di Fujifilm X e Sony E-mount.

Tokina ha recentemente aggiornato il suo obiettivo reflex 400mm f/8 che ha annunciato nel luglio del 2020 sia per gli attacchi Canon RF che per Nikon Z. È stato originariamente lanciato per Canon EF, Nikon F, Sony E, Fuji X e Micro Four Thirds. Il prossimo obiettivo reflex da 500 mm f/8 sarà di nuovo disponibile per quegli stessi supporti originali, ma includerà anche Nikon Z. I fotografi Canon RF, sfortunatamente, dovranno sperare che Tokina tratti il ​​500 mm come ha fatto con il 400 mm e lo porti al sistema mirrorless di Canon in un secondo momento.

Le lenti reflex sono estremamente popolari quando si tratta di telescopi, ma lo sono molto meno per le applicazioni fotografiche. Chiamate anche lenti a specchio, una lente reflex utilizza il cosiddetto design “catadiottrico” che combina specchi ed elementi rifrangenti in un’unica lente, che consente agli ingegneri di “piegare” letteralmente il percorso ottico e ingrandire un’immagine. Il risultato è un obiettivo che può essere fino a quattro o cinque volte più piccolo di un’ottica che utilizza un design dell’obiettivo della fotocamera più tradizionale e può anche rimuovere completamente l’aberrazione cromatica.

Tokina

Lo svantaggio di questi obiettivi è che generalmente non supportano l’autofocus, il bokeh è “a forma di ciambella” e generalmente considerato poco attraente, e il design dell’obiettivo non consente un’apertura variabile. Tuttavia, per coloro a cui non dispiace l’aspetto delle aree sfocate o della messa a fuoco manuale, la stabilizzazione sul sensore è diventata praticamente uno standard sulle nuove fotocamere mirrorless, il che rende la mancanza di stabilizzazione una pillola più facile da digerire.

Di fronte all’instabilità della fornitura globale di materiali e componenti elettronici, Tokina continua a sviluppare nuovi prodotti per rispondere alle crescenti richieste del mercato. La versione presenta una gamma dettagliata di prodotti per il 2021 con date di rilascio aggiornate seguite da un’ampia road map di tre anni.

Oltre all’obiettivo reflex 500mm f/8, Tokina ha anche promesso che entro la fine dell’anno porterà sei obiettivi a focale fissa APS-C per un mix di Fujifilm X e Sony E-mount: cinque saranno disponibili per E -mount e tre X-mount. Un 56mm f/1.4 per Fujifilm X-mount è previsto entro l’estate, posticipato di alcuni mesi dall’obiettivo originale dell’azienda della primavera. In autunno arriveranno anche tre obiettivi Sony con innesto E, posticipati rispetto alla linea temporale di destinazione originale dell’estate: un 23 mm f/1.4, un 33 mm f/1.4 e un 56 mm f/1.4.

Sia Fujifilm che Sony riceveranno anche un obiettivo a focale fissa ultragrandangolare non specificato e un obiettivo a focale fissa standard questo inverno.

Guardando oltre il 2021, Tonkina afferma che prevede di rilasciare un obiettivo grandangolare full frame e due obiettivi zoom grandangolari per APS-C. La società non ha fornito ulteriori dettagli sui suoi piani 2022.




Iscriviti nei nostri Gruppi Telegram CLICCA QUI per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!