Sicilia: controlli giornalieri coi droni anti incendio a Noto

Sicilia: controlli giornalieri coi droni anti incendio a Noto

Con l’estate torna ai massimi livelli il pericolo di incendi, una vera e propria piaga che – specie nei mesi più torridi – minaccia la sopravvivenza di vaste aree del nostro prezioso territorio.

Una situazione che, secondo le statistiche del sito Datiallefiamme.it riferite agli anni 2009-2016 per le varie regioni italiane, vede il triste primato della Sicilia sia per quanto riguarda il numero degli incendi, che per la superficie totale percorsa dal fuoco, con una stima di “incendi dolosi in tre casi su quattro”.

Per fortuna non mancano sull’isola le iniziative impegnate nel controllo del territorio allo scopo di prevenire e combattere gli incendi.

Tra queste, una delle ultime è quella annunciata dal sindaco di Noto, Corrado Bonfanti, attraverso una comunicazione sul sito ufficiale del Comune della provincia di Siracusa, nella quale informa la cittadinanza della creazione di un nuovo presidio fisso delle squadre antincendio della Protezione Civile Avcn di Noto, che si occuperanno anche di controlli quotidiani sul territorio mediante l’utilizzo di un drone modello Dji Mavic 2 Enterprise Dual, equipaggiato anche di termocamera.

Abbiamo predisposto nell’ex scuola di San Corrado di Fuori un presidio fisso delle squadre antincendio della Protezione Civile Avcn di Noto. Da lì, ogni giorno, alzeremo in volo i droni per controllare il territorio che va da San Corrado a Noto Antica e Cavagrande, così da presidiare le zone e provare a contrastare l’inaudita ferocia con cui si sta violentando le nostre campagne”, ha dichiarato il sindaco Bonfanti, che poi ha aggiunto “È necessario alzare il livello di attenzione e presenza nel territorio ed evitare che si possa continuare ad agire indisturbati distruggendo l’ambiente naturale e mettendo a repentaglio la vita delle persone. Io faccio la mia parte, ciascuno, associazioni, liberi cittadini ed altre forze dello Stato, facciano la loro”.



Iscriviti nel Gruppo Telegram Droni per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!

Fonte DroneZine