Si dice che Samsung aggiungerà IBIS ai telefoni tramite la partnership Olympus

Si dice che Samsung aggiungerà IBIS ai telefoni tramite la partnership Olympus

Secondo quanto riferito, Samsung sta lavorando per aggiungere la stabilizzazione dello spostamento del sensore ai suoi smartphone, in modo simile a ciò che fa l’iPhone 12 Pro Max con il suo obiettivo grandangolare. Sebbene Samsung abbia utilizzato la stabilizzazione ottica per un po ‘di tempo, non ha ancora aggiunto questa particolare funzione di stabilizzazione.

Normalmente indicata come In Body Image Stabilization (IBIS) quando si fa riferimento a fotocamere full-size, la stabilizzazione dello spostamento del sensore è stata molto comune nelle fotocamere mirrorless per un po ‘di tempo (e si è persino fatta strada in alcune DSLR). Soprattutto se abbinato alla stabilizzazione ottica, IBIS consente alle fotocamere di raggiungere livelli di stabilizzazione molto più elevati, rendendo i video clip più fluidi e consentendo esposizioni più lunghe a mano libera nella fotografia.

Secondo Sammobile, Samsung sta lavorando per aggiungere la funzionalità ai suoi futuri smartphone, in arrivo forse non appena la linea Galaxy S22 o addirittura, come suggeriscono altre indiscrezioni, il prossimo Fold. Mentre è molto probabile che vedremo Samsung introdurre questa funzione, poiché è uno dei pochi posti in cui Apple offre una tecnologia di acquisizione della fotocamera non trovata in un dispositivo Android, questo rapporto si sta ritrovando a sanguinare in un’altra voce popolare: Samsung è presumibilmente lavorando con OM Digital (anche conosciuta come Olympus quando si tratta di fotocamere) per implementare questa tecnologia nei suoi dispositivi.

Il legame tra Olympus e Samsung è stato argomento di alcune conversazioni nell’ultima settimana che si è finalmente trasformata in un rendering piuttosto selvaggio prodotto da Andiamo in digitale. Quel rendering, visto di seguito, mostra un dosso della fotocamera che sembra raggiungere livelli di compattezza che rifiutano la fisica e riempie una gigantesca fotocamera principale da 200 megapixel e un’ottica gigante nelle dimensioni di una protuberanza della fotocamera non più grande di quella trovata sull’attuale S21 Ultra .

Sebbene Olympus abbia affermato che collaborerà con altre società che non sono nel settore delle fotocamere o degli obiettivi a CP + all’inizio di quest’anno, ci sono motivi per dubitare che una partnership stia effettivamente arrivando. Come riportato anche da Sammobile, Secondo quanto riferito, Samsung sta lavorando a un nuovo processore Exynos che ha il nome in codice “Olympus”, quindi vedere i nomi apparire insieme in voci recenti potrebbe semplicemente essere il risultato di una cattiva traduzione o di un malinteso.

Sebbene ci sia motivo di dubitare della partnership tra Olympus e Samsung, quel particolare angolo della storia non toglie nulla alla possibilità molto probabile che Samsung aggiunga IBIS ai suoi smartphone nel prossimo futuro, soprattutto perché il suo principale concorrente – Apple – lo sta già facendo.


Crediti immagine: Rendering dell’immagine dell’intestazione tramite Let’s Go Digital.



Iscriviti nei nostri Gruppi Telegram CLICCA QUI per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!