Si dice che iOS 15 rinnovi le notifiche, iPadOS 15 modifichi la schermata iniziale

Apple terrà la sua conferenza annuale degli sviluppatori a partire dal 7 giugno, ed è lì che la società dovrebbe svelare le prossime iterazioni dei suoi sistemi operativi mobili: iOS 15 e iPadOS 15. Le modifiche a questi vengono sempre presentate all’inizio dell’estate in modo che gli sviluppatori avere il tempo di aggiornare le loro app fino a quando la nuova iterazione non verrà ufficialmente rilasciata insieme ai nuovi iPhone in autunno.

Con iOS 15, si vocifera che Apple introdurrà una nuova funzionalità che ti consentirà di impostare diverse preferenze di notifica a seconda del tuo stato attuale e di aggiornare lo stato facilmente dalla schermata di blocco o dal centro di controllo. Presumibilmente potresti anche usare Siri per cambiare rapidamente il tuo stato. Tale stato potrebbe essere “guida”, “lavoro”, “sonno” o una categoria personalizzata di tua scelta.

Il nuovo iPad Pro eseguirà iPadOS 15 dall'autunnoIl nuovo iPad Pro eseguirà iPadOS 15 dall’autunno

Per ogni stato, puoi scegliere come desideri che il tuo dispositivo ti avvisi delle cose (o se dovrebbe affatto), scegliendo ad esempio se il tuo telefono emetterà un suono o meno, quel tipo di cose. Ci sarà anche un’opzione per impostare risposte automatiche ai messaggi a seconda del tuo stato attuale. Questo sarà un miglioramento della funzione di risposta automatica che funziona solo durante la guida.

Ci sono anche alcuni aggiornamenti in arrivo a iMessage in futuro per renderlo più simile a un social network e consentirgli di competere meglio con WhatsApp, sebbene questi non siano stati dettagliati e potrebbero essere ritardati e non fare il taglio a iOS 15.

Per quanto riguarda iPadOS 15, questo dovrebbe avere il supporto per i widget della schermata iniziale, che sono stati aggiunti a iOS 14 lo scorso anno e ora stanno finalmente facendo il salto ai tablet. Come sugli iPhone, sarai in grado di posizionare i widget ovunque sulla schermata principale e sarai in grado di sostituire l’intera griglia dell’app con solo widget se sei pazzo in quel modo.

Infine, sia iOS 15 che iPadOS 15 dovrebbero avere nuove protezioni per la privacy, incluso un nuovo menu che ti mostrerà quali app stanno raccogliendo silenziosamente dati su di te.

fonte




Iscriviti nel Gruppo Telegram Tutti i Gruppi per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!