Si dice che il nuovo orologio Wear OS di Samsung porterà un chipset da 5 nm e una cornice più sottile

Martedì, Google ha fatto diversi annunci sull’aggiornamento a vari prodotti Android e app e servizi Google. Tra gli annunci c’era la partnership di Google con Samsung nello sviluppo di un nuovo sistema operativo Wear per i futuri smartwatch.

Nessuna delle due società ha condiviso dettagli sugli smartwatch in arrivo, ma informatori @IceUniverse e @RQuandt entrambi fanno luce sul prossimo Galaxy Watch di Samsung che dovrebbe arrivare con il nuovo sistema operativo.

A partire dal chipset, questo dovrebbe essere un cambiamento importante per gli smartwatch basati su Android. L’ultimo silicio di Qualcomm è Snapdragon Wear 4100 che ha debuttato con Mobvoi TicWatch Pro 3 sul processo a 12 nm e Exynos 9110 di Samsung trovato sul Galaxy Watch Active2 è basato sul processo a 10 nm. Se questa voce è vera, il prossimo smartwatch di Samsung potrebbe offrire una potenza prestazionale seria migliorando la durata della batteria.

Il Galaxy Watch Active2 ha un vetro 2.5D, che è leggermente inclinato sul bordo dell’orologio. Si dice che Watch Active4 avrà un vetro piatto 2D che protegge il display e con una cornice più piccola, quindi ci chiediamo se Samsung continuerà a utilizzare l’azione della ghiera rotante utilizzata per lo scorrimento dei menu.

Samsung Galaxy Watch3Samsung Galaxy Watch3

A seguire @IceUniverseTweet, un altro noto leaker, Roland Quandt, è intervenuto, suggerendo che Watch Active4 arriverà nelle varianti in alluminio e acciaio inossidabile.

Anche se Google ci ha detto alcune delle cose che possiamo aspettarci da Wear OS, non abbiamo ancora tutti i pezzi del puzzle. L’annuncio di ieri era più simile a un teaser, con il nuovo Wear che dovrebbe ancora arrivare in autunno. Il nuovo aggiornamento porterà anche nuove app, inclusa una revisione di Google Maps, Tiles, Spotify, YouTube Music e l’aggiunta di download offline per entrambe le app musicali.

Tramite Twitter






Iscriviti nel Gruppo Telegram Tutti i Gruppi per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!