Scopri se l’Huawei Mate X2 sopravvive a un test di durata

Gli smartphone pieghevoli sono generalmente considerati più fragili di quelli “ normali ”, a differenza dei telefoni da gioco per esempio – poi di nuovo si scopre che nell’ultimo lotto di questi ultimi, due su tre si spezzano in due o tre parti quando piegati.

Quindi potresti pensare che i pieghevoli dovrebbero andare anche peggio in tali test, ma è davvero vero? Scopriamolo. Zack del JerryRigEverything Il canale YouTube è tornato di nuovo, e questa volta il dispositivo che viene “ testato sulla durata ” è l’ultimo e il più grande di Huawei, il Mate X2. Si graffierà? Bruciare? Piegare? Dai un’occhiata qui sotto.

Nel caso in cui non potessi guardare per qualche motivo, ecco la bozza di quello che è successo. Il display anteriore è coperto da vetro, quindi si graffia al livello 6 della scala di durezza Mohs, con scanalature più profonde che mostrano al livello 7.

All’interno, tuttavia, c’è uno schermo di plastica, quindi i segni vengono visualizzati al livello 2, con scanalature più profonde al livello 3. Anche un’unghia può lasciare segni. Il display esterno prende una fiamma libera per circa 25 secondi, prima di diventare bianco e non riprendersi. Il pannello interno diventa nero dalla fiamma dopo circa 10 secondi e inoltre non si riprende.

Infine, il test di piegatura. Il telefono non si piega dalla direzione “giusta”, né da quella “sbagliata”. È abbastanza impressionante, soprattutto rispetto ai telefoni da gioco sopra menzionati. Anche questo si piega, dopotutto.




Iscriviti nel Gruppo Telegram Tutti i Gruppi per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!