Samsung interrompe la produzione di Galaxy S20 FE 4G con tecnologia Exynos, passa a Snapdragon

Samsung ha lanciato l’anno scorso il suo dispositivo di “ ammiraglia killer ”, il Galaxy S20 FE, con due SoC: l’Exynos 990 sviluppato internamente per la versione 4G e lo Snapdragon 865 per il modello 5G.

Recentemente abbiamo visto un Galaxy S20 FE 4G con il chip Snapdragon fare il giro nei benchmark, e ora un leakster solitamente affidabile dice che questo è fondamentalmente il futuro. Come in, Samsung smetterà di produrre il Galaxy S20 FE 4G alimentato da Exynos e utilizzerà invece lo Snapdragon “865+” per questo modello.

Sarebbe un 180 interessante, ma sicuramente molte persone si sentiranno giustificate da questa decisione, considerando le prestazioni, la durata della batteria e il delta della qualità della fotocamera tra i due chipset. L’anno scorso c’è stata una controversia piuttosto grande e sgradevole sull’argomento, in particolare per quanto riguarda la linea non FE S20, in cui non è stato possibile ottenere entrambe le opzioni di chip poiché Samsung ha deciso quale utilizzare a livello regionale.

Almeno con la FE, se volevi la variante Snapdragon, avevi la versione 5G ed eri a posto. Si scopre che abbastanza presto non dovrai nemmeno farlo, poiché tutte le unità Galaxy S20 FE avranno uno Snapdragon al centro. Cioè, ovviamente, se questa voce scompare, che ancora non sappiamo, quindi non dimenticare il tuo grano di sale per questo.






Iscriviti nel Gruppo Telegram Tutti i Gruppi per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!