Samsung espande il suo programma Upcycle per riutilizzare i vecchi telefoni Galaxy a casa

A gennaio Samsung ha riavviato il suo programma Upcycle offrendoti nuovi modi per utilizzare i vecchi smartphone Galaxy a casa, invece di buttarli via o darli per il riciclaggio. L’iniziativa consente ai dispositivi meno recenti di ricevere un aggiornamento software tramite l’app SmartThings, trasformandoli essenzialmente in sensori di luce, baby monitor e altre soluzioni per telecamere e audio.

Samsung introduce un nuovo modo per riciclare i vecchi telefoni Galaxy a casa

Il programma è ora disponibile nel Regno Unito, negli Stati Uniti e nella Corea del Sud. Consente ai proprietari di smartphone Galaxy inutilizzati di riutilizzarli in parti delle loro case connesse.

Puoi sfruttare il microfono del telefono inutilizzato e ricevere notifiche sul telefono principale quando rileva un suono. Oppure può accendere automaticamente le luci intelligenti quando rileva che è abbastanza buio.

Samsung introduce un nuovo modo per riciclare i vecchi telefoni Galaxy a casa

Il monitoraggio costante potrebbe ridurre la durata della batteria, ma il software speciale che verrà aggiornato sul vecchio telefono viene fornito con ottimizzazioni della batteria che riducono al minimo il consumo di energia.

L’elenco dei dispositivi inizialmente disponibili include tutti i dispositivi delle serie S, Note e Z, rilasciati dal 2018 in poi, con Android 9 e versioni successive. La società ha dichiarato che più dispositivi verranno gradualmente inclusi nel tempo.

fonte




Iscriviti nel Gruppo Telegram Tutti i Gruppi per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!