Samsung aggiunge il supporto del portafoglio di terze parti al suo portafoglio Blockchain

Un fatto poco noto è che Samsung ha un portafoglio crittografico nativo per i suoi smartphone Galaxy e, a partire da oggi, il cosiddetto Samsung Blockchain Wallet supporterà portafogli di terze parti e archivi di portafoglio freddo in modo da poter gestire le tue risorse crittografiche da un unico posto.

Samsung aggiunge il supporto del portafoglio di terze parti al suo portafoglio Blockchain

Il portafoglio di Samsung può ora connettersi a portafogli hardware come Ledger Nano S e Nano X. Tieni presente, tuttavia, che il supporto del portafoglio Samsung per i token è ancora limitato ai token Bitcoin, Etherium, ERC20, Tron e TRC. Inoltre, il portafoglio supporta app decentralizzate costruite su blockchain per autenticare e scambiare risorse su varie piattaforme.

Tutte le tue risorse sul portafoglio Samsung sono protette con la piattaforma di sicurezza Knox dell’azienda mentre il Samsung Blockchain Keystore detiene le tue chiavi private. Sono archiviati e isolati dal sistema operativo.

fonte




Iscriviti nel Gruppo Telegram Tutti i Gruppi per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!