Rumor: i nuovi MacBook Pro utilizzeranno il chipset M1X, nuovo MacBook Air in arrivo nel 2022 con M2

Secondo quanto riferito, i nuovi MacBook Pro dovrebbero essere lanciati entro la fine dell’anno e saranno alimentati dal chipset Apple M1X, afferma @Dylandkt. L’anno prossimo Apple aggiornerà il MacBook Air con una riprogettazione completa e il chipset M2, che sarà meno potente.

L’M1X sarà realizzato con il processo N5P di TSMC, una versione raffinata del nodo a 5 nm utilizzato per l’attuale M1. Molto probabilmente il chip utilizzerà la stessa architettura di base dell’M1, ovvero i core Firestorm e Icestorm che si trovano anche nell’A14.

Secondo Dylan, l’M1X avrà una CPU a 10 core con 8 core grandi e 2 efficienti (rispetto all’M1, che ha una configurazione 4 + 4). Il conteggio dei core della GPU (8 sul chip attuale) può essere raddoppiato o addirittura quadruplicato. Potrebbe esserci anche un nuovo Mac mini con l’M1X.

MacBook Air: Intel (sinistra)
MacBook Air: M1 (a destra)

MacBook Air: Intel (sinistra) • M1 (destra)

Al contrario, l’Apple M2 avrà meno core CPU, anche se dovrebbero passare a una nuova architettura e a un nuovo nodo (il che probabilmente significa anche velocità di clock più elevate). Un precedente rapporto di Nikkei Asia ha affermato che Apple ordinerà chipset da 3 nm il prossimo anno da utilizzare nei nuovi modelli di iPad Pro. Presumibilmente, questo si riferisce al chip M2 che sarà condiviso anche con il MacBook Air (entrambi i dispositivi si basano solo sul raffreddamento passivo, mentre il design più robusto M1X probabilmente trarrà vantaggio dal raffreddamento attivo).

Oppure, invece di condividere i chip tra fattori di forma, Apple potrebbe diversificare la sua gamma di chipset con chip dedicati per telefoni, tablet, laptop e desktop. Il Nikkei il rapporto ha già menzionato che i chip dell’iPhone saranno realizzati con un processo a 4 nm, quindi una certa diversificazione sembra inevitabile.

fonte | attraverso






Iscriviti nel Gruppo Telegram Tutti i Gruppi per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!