Riprese video 8K: Sony Alpha 1 contro Canon EOS R5

Riprese video 8K: Sony Alpha 1 contro Canon EOS R5

In che modo la potente Sony Alpha 1 si confronta con la meno costosa Canon EOS R5 quando si tratta di prestazioni video? LensProToGo ha condiviso un confronto video che mette le due fotocamere l’una contro l’altra in una sparatoria a 8K.

Annunciata all’inizio del 2021, la fotocamera mirrorless Sony Alpha 1 viene definita dall’azienda la sua “cinepresa professionale”, in quanto può fornire riprese video 8K fino a 30 fotogrammi al secondo. La Canon EOS R5, che può anche fornire riprese video 8K, non è stata commercializzata pesantemente come strumento video sin dai primi teaser poiché il suo obiettivo principale è la fotografia (e soffre di problemi di surriscaldamento). Secondo la società, l’inclusione dell’8K era una specifica che era stata inclusa semplicemente per battere i concorrenti sul tempo e non doveva essere necessariamente usata pesantemente.

Tuttavia, la differenza di prezzo tra i due sistemi è un fattore significativo per gli acquirenti interessati che desiderano scattare in 8K e, sebbene non sia il punto forte dell’R5, il maggiore divario di costo potrebbe ancora spingere alcuni fotografi a sceglierlo rispetto all’Alpha 1 (la Sony Alpha 1 ha attualmente un prezzo di $ 6.498 e Canon R5 a $ 3.899. Mentre sulla carta sono identici, ci sono dei compromessi che garantiscono le maggiori differenze di prezzo?

Per testare una differenza reale tra le due fotocamere quando si tratta di riprese video, Dom di LensProToGo ha messo insieme un confronto per vedere come si comportano entrambe le fotocamere in vari test. La Canon EOS R5 offre diverse opzioni di scatto 8K, divise per proporzioni e diverse modalità di compressione, mentre Sony Alpha 1 offre meno scelte per gli utenti.

Innanzitutto, Dom ha affrontato il problema del riscaldamento della Canon R5 testando la quantità di filmati 8K che potevano essere registrati su entrambe le fotocamere in due ore con una batteria carica e tutte le funzioni automatiche e IBIS disattivato. Questo particolare test è stato sviluppato al posto di vedere semplicemente quale fotocamera si surriscalda più rapidamente, poiché è probabile che Canon sarebbe la peggiore.

Durante questo esperimento, Dom ha dovuto lasciare raffreddare la Canon R5 dopo i primi 22 minuti di riprese, seguiti da una sequenza di riprese e periodi di raffreddamento fino allo scadere delle due ore. Questo gli ha dato un totale di 49 minuti di filmati 8K. Rispetto al risultato più pratico di Sony Alpha 1 di 117 minuti, in cui non si è verificato alcun surriscaldamento, Sony ha superato Canon con un margine significativo. Don ha notato che sebbene l’esterno dell’Alpha 1 fosse piuttosto caldo al tatto, l’unico timeout richiesto era dovuto a una batteria scarica o a una scheda di memoria piena.

Per quanto riguarda la qualità del video 8K, i test hanno mostrato che la differenza era piuttosto trascurabile tra i due sistemi. Quando è stato costretto a fare un vero pixel-peep, tuttavia, Dom afferma che Sony sembrava essere più nitida. In un test di messa a fuoco automatica, che non è sempre un confronto veramente equo in quanto dipende dalle prestazioni dei singoli obiettivi, Canon sembrava offrire un tracciamento dell’autofocus più rapido e preciso.

Altri test che sono stati eseguiti, come il colore, il tono della pelle e i confronti in condizioni di scarsa illuminazione, sono stati interessanti, ma potrebbero non portare necessariamente a una conclusione obiettiva. Questi fattori dipendono fortemente dal gusto e dalle preferenze di un utente specifico.

Nel complesso, entrambe le fotocamere sono in grado di fornire video di alta qualità e buone prestazioni, ognuna con i suoi pro e contro. Tuttavia, Dom conclude che, nonostante alcuni dei problemi di prestazioni associati al sistema, la Canon R5 è l’opzione più flessibile, mentre la Sony Alpha 1 è la scelta più affidabile. Il suo prezzo più alto è però un grave detrattore e lo mette fuori dalla portata di molti.

Ulteriori revisioni e confronti delle attrezzature sono disponibili sul canale YouTube di LensProToGo, dove il team pubblica video regolari di attrezzature fotografiche e video recenti.


Crediti immagine: Tutte le immagini fornite da LensProToGo e utilizzate con autorizzazione.




Iscriviti nei nostri Gruppi Telegram CLICCA QUI per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!