Recensione Huawei Freebuds 4i – notizie GSMArena.com

Huawei potrebbe avere problemi nel campo degli smartphone, ma sta facendo un ottimo lavoro con i dispositivi indossabili audio. Abbiamo avuto la possibilità di recensire l’ammiraglia TWS dell’azienda, Huawei Freebuds Pro, e ora abbiamo il Freebuds 4i, un’opzione più economica che mantiene la cancellazione attiva del rumore e una grande durata della batteria.

Recensione Huawei Freebuds 4i

Design e comfort

Gli Huawei Freebuds 4i che abbiamo ricevuto erano in nero carbone, ma puoi anche averli in rosso o bianco ceramica (nessuna vera ceramica inclusa). Abbiamo trovato quello che abbiamo ottenuto è la scelta migliore in assoluto perché può ancora essere abbinato a qualsiasi vestito senza essere un accento (come la versione rossa) o avere l’atmosfera simile agli AirPods come l’opzione bianca.

I boccioli sono un leggero miglioramento rispetto ai Freebuds 3i con steli leggermente più spessi e ci sono punte in gomma per una migliore vestibilità. Una cosa interessante che Huawei sta facendo è spedire le punte in gomma di diverse dimensioni in confezioni etichettate separate, rendendo un po ‘più veloce trovare la dimensione desiderata.

Recensione Huawei Freebuds 4i

Gli steli hanno forti magneti all’estremità, quindi i boccioli non cadono dalla custodia. Tuttavia, con la loro finitura lucida, a volte è difficile tirare fuori i boccioli, ma alla fine ci si prende la mano.

Le gemme stesse sono davvero a proprio agio nell’orecchio e possono rimanere lì per l’intera maratona di ascolto di cinque ore. C’è anche un sensore tattile sullo stelo, che è facile da navigare e non influisce sul comfort o sul posizionamento.

Caratteristiche

Gli Huawei Freebuds 4i possono essere collegati a qualsiasi dispositivo tramite Bluetooth e fungono da auricolari wireless standard. Tuttavia, per ottenere tutte le funzionalità extra è necessaria l’app Huawei AI Life. Suggerimento: scarica l’app dall’AppGallery o il codice QR sulla confezione perché, come ci ha confermato l’azienda, la versione di Google Play potrebbe avere problemi con alcuni smartphone non Huawei.

L’app ti consente di controllare la carica della batteria e personalizzare i controlli delle gemme: l’impostazione predefinita è il doppio tocco per la riproduzione / pausa, il tocco e la pressione sono le modalità di controllo del rumore. Sono disponibili tre di queste modalità: Cancellazione del rumore, Disattivato e Consapevolezza. Mentre la pressione prolungata li scorre tutti, puoi disabilitarne alcuni tramite l’app.

Screenshot di Huawei AI Life
Screenshot di Huawei AI Life
Screenshot di Huawei AI Life
Screenshot di Huawei AI Life

Screenshot di Huawei AI Life

La modalità Off è l’impostazione predefinita su Freebuds 4i – e qui potrebbe essere il momento di notare che la soppressione del rumore passivo è piuttosto forte a causa della perfetta aderenza dei boccioli. Possiamo confermare che questo è il modo ottimale per ascoltare la musica: produce il suono più naturale e ottiene la durata della batteria più lunga.

La consapevolezza attiva il microfono esterno e amplifica il rumore circostante. Funziona alla grande con interazioni brevi come parlare a un cassiere, ma non è il modo in cui vorresti andare in giro.

Recensione Huawei Freebuds 4i

La cancellazione del rumore è la caratteristica chiave, ed è per questo che l’abbiamo lasciata per dessert. Non ci sono molti TWS sul mercato con ANC in questa fascia di prezzo e Huawei ha fatto un ottimo lavoro con l’implementazione della funzione. I microfoni fanno un ottimo lavoro nel rilevare il rumore ambientale e ridurlo sia in ufficio che a casa.

Gli auricolari offrono anche un’ottima esperienza audio durante le chiamate. I Freebuds 4i hanno un sistema a doppio microfono che riduce il rumore del vento esterno e, grazie alla tecnologia beamforming (localizzando da dove proviene la tua voce), parlare al telefono è facile.

Durata della batteria

Huawei Freebuds 4i ha una cella di alimentazione da 55 mAh in ogni gemma e la custodia ha una capacità di 215 mAh. L’azienda dichiara un tempo di riproduzione continua di 10 ore al 50% del volume e con ANC disattivato e modalità AAC abilitata.

Ancora più impressionante, siamo riusciti a riprodurre quel tipo di resistenza nei test di vita reale. Abbiamo ottenuto lo stesso risultato con un Huawei P40 Pro e un telefono non Huawei, quindi c’è poco di cui preoccuparsi.

Con ANC o Awareness attivati ​​e il volume al 100%, Freebuds 4i può suonare ininterrottamente per oltre 4 ore, ma dubitiamo che qualcuno suonerà così forte per così tanto tempo.

Recensione Huawei Freebuds 4i

Ottieni anche un tempo di ricarica decente di circa 30 minuti per Freebuds 4i, il che significa che raramente avrai problemi con la ricarica. Germogli completamente drenati e il caso impiega poco meno di un’ora per ricaricarsi.

L’unica cosa che manca ai Freebuds 4i è la ricarica wireless, ma alcuni angoli dovevano essere tagliati per fare il cartellino del prezzo.

Qualità audio

Gli Huawei Freebuds 4i hanno diaframmi polimerici e driver a bobina dinamici da 10 mm, che funzionano bene insieme e producono un suono chiaro.

I boccioli sono una scelta solida per un guidatore quotidiano. La musica su Spotify o Tidal sembra incisiva, il suono è bilanciato e le voci sono ben definite. Non c’è alcun equalizzatore nell’app AI Life, quindi puoi sintonizzare il suono solo se il tuo smartphone ha Dolby Atmos o un equalizzatore simile a livello di sistema.

Recensione Huawei Freebuds 4i

Il Freebuds 4i ha dato la priorità alla durata della batteria, che apparentemente richiedeva una batteria più piccola per fare spazio alla batteria. Tuttavia, gli alti sono abbastanza buoni e le estremità basse sono ancora pronunciate.

Anche il suono delle chiamate è puro e chiaro; i microfoni stanno facendo un ottimo lavoro scegliendo la tua voce anche attraverso due maschere. Abbiamo avuto alcuni problemi coprendo i microfoni con le mani durante le conversazioni, ma indossare i cappelli non influisce sulle prestazioni, a condizione che la punta dello stelo sporga.

Verdetto

Gli Huawei Freebuds 4i sono facilmente tra gli auricolari ANC wireless più impressionanti nella loro categoria di prezzo. L’azienda ha fatto un ottimo lavoro risolvendo tutto ciò che non andava con Freebuds 3i mantenendo il prezzo aggressivo: design migliore sia per il bocciolo che per il case, effettiva cancellazione attiva del rumore e facile navigazione.

Il tempo di gioco continuo di 10 ore è una manna dal cielo quando dobbiamo lavorare senza essere distratti a casa. La ricarica rapida e la solida esperienza sonora lo rendono un ottimo pacchetto.

Recensione Huawei Freebuds 4i

Parlando di prezzi, Huawei Freebuds 4i è disponibile in tutta Europa per £ 79 / € 99, ​​ma ci sono più offerte e offerte. C’è un Huawei Band 4 gratuito con l’acquisto dei boccioli nella maggior parte dei mercati, ma puoi anche ottenere Watch Fit scontato, altoparlanti, custodie e persino un abbonamento gratuito di sei mesi a Huawei Music.

Se Huawei offre Freebuds 4i a casa tua, dovresti assolutamente averli nella tua lista. Semplicemente non sono molti TWS che offrono così tante funzionalità in questa fascia di prezzo e ancora meno che non hanno un suono disastroso o un’app molto povera per inacidire l’esperienza.




Iscriviti nel Gruppo Telegram Tutti i Gruppi per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!