Recensione del sensore Nikon Z7 II: il miglior punteggio di 100 punti mirrorless di Nikon

Recensione del sensore Nikon Z7 II: il miglior punteggio di 100 punti mirrorless di Nikon

DxOMark ha completato la revisione completa e approfondita del sensore da 45,7 MP all’interno della fotocamera Nikon Z7 II. Secondo la loro recensione del sensore; la Nikon Z7 II ha ottenuto un eccellente punteggio DxOmark complessivo di 100 punti (lo stesso della Nikon D850, Sony A7R III), con una combinazione di profondità di colore di 26,3 bit, gamma dinamica di 14,7 EV e punteggio di scarsa illuminazione ISO di 2841.

Conclusione da DxOMark:

Mentre il sensore Nikon Z7 originale era un eccellente esecutore, la fotocamera stessa ha ricevuto più della sua giusta quota di critiche per aver adottato un singolo slot per schede XQD e perché non includeva un modo per montare la batteria opzionale indietro (con controlli integrati) . Il problema è stato risolto con lo Z7 II e l’inclusione di due processori ha consentito una serie di altri piccoli ma graditi progressi.

I livelli di rumore, la precisione del colore e la gamma dinamica hanno tutti subito qualche leggero miglioramento, rendendo la Z7 II il modello mirrorless con le migliori prestazioni nella gamma Nikon. Mentre il miglioramento continuo della produzione è sempre bello da vedere, non cambia molto, poiché anche il prezzo rimane altamente competitivo. E proprio come il suo predecessore, la Nikon Z7 II rimane una scelta eccellente per quasi tutti i generi, dal paesaggio ai ritratti e ai matrimoni.



Iscriviti nel Gruppo Telegram Nikon per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!