Poco M3 Pro 5G avrà il chipset Dimensity 700

I dirigenti di Poco hanno recentemente rivelato che il Poco M3 Pro 5G in arrivo il 19 maggio sarà alimentato dal chip Dimensity di MediaTek invece del SoC Snapdragon di Qualcomm, che ora sappiamo essere il Dimensity 700.

Poco non ha ancora divulgato nient’altro sull’M3 Pro 5G, ma i rendering trapelati di recente hanno rivelato il design dello smartphone. Sarà disponibile in almeno tre colori, con telecamere posteriori triple e con uno schermo a perforazione.

Poco M3 Pro 5G ha confermato di avere Dimensity 700 al timone

Questo potrebbe essere un pannello LCD poiché lo smartphone è dotato di uno scanner di impronte digitali montato lateralmente, ma poi il Redmi Note 10S lanciato in India ieri è dotato anche di un lettore di impronte digitali montato lateralmente ma racchiude un display AMOLED, quindi dovremo aspettare maggiori informazioni per essere sicuri sul tipo di pannello utilizzato.

Detto questo, si dice che il Poco M3 Pro 5G sia un Redmi Note 10 5G con un design diverso e, se è vero, puoi aspettarti che venga fornito con un LCD FullHD + 90Hz da 6,5 ​​”, tripla fotocamera da 48 MP, selfie da 8 MP e una batteria da 5.000 mAh con ricarica da 18 W.

Con la presentazione ufficiale ancora a cinque giorni di distanza, puoi aspettarti che Poco prenda in giro più funzionalità di M3 Pro 5G per creare clamore attorno ad esso.






Iscriviti nel Gruppo Telegram Tutti i Gruppi per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!