Panasonic presenta GH5 Mark II: sistema aggiornato, streaming semplificato

Panasonic presenta GH5 Mark II: sistema aggiornato, streaming semplificato

Panasonic ha annunciato la Lumix GH5M2, una versione aggiornata della fotocamera che è stata originariamente lanciata nel 2017. La fotocamera ha diversi notevoli miglioramenti sia sul lato hardware che su quello software e presenta un nuovo sistema che ne semplifica notevolmente l’utilizzo come webcam.

Panasonic sta fatturando la GH5M2 come una “evoluzione” della GH5, che è in grado di ottenere migliori opzioni di registrazione che non era possibile aggiungere alla GH5 originale tramite gli aggiornamenti del firmware.

“Abbiamo sostanzialmente esaurito gli aggiornamenti del firmware che possiamo fare che sarebbero significativi per GH5”, ha detto un rappresentante di Panasonic. “Quindi, per offrire una fotocamera inferiore a $ 2.000 che è più raggiungibile, ci siamo subito resi conto che avremmo dovuto aggiornare la GH5.”

Questo “aggiornamento” viene fornito con notevoli miglioramenti rispetto all’originale e sarà venduto per $ 300 in meno rispetto al GH5 quando è stato lanciato: $ 1.700.

L’azienda ha anche aggiornato il sensore Micro Quattro Terzi da 20,3 megapixel con un nuovo rivestimento antiriflesso (AR) per migliorare il modo in cui il processore acquisisce i dettagli (Panasonic afferma che riduce al minimo il ghosting e il flaring anche attraverso la retroilluminazione), aggiornando anche il processore di immagini al l’ultimo Venus Engine e ha migliorato la stabilizzazione dell’immagine nel corpo per eguagliare quella del G9 – 6,5 stop di stabilizzazione, contro i 5 stop – che è quello che considera il migliore disponibile nella sua linea. Infine, Panasonic ha anche aggiunto le sue più recenti tecnologie di messa a fuoco automatica che le consentono non solo di tracciare volti e occhi, ma anche teste, corpi e animali.

GH5M2 è in grado di registrare video illimitate in varie impostazioni e ora può registrare sia in Cinema 4K (C4K) che in 4K standard a 60 fotogrammi al secondo (fps) a 4: 2: 0 a 10 bit internamente, oltre a produrre un’uscita simultanea di 4: 2: 2 10 bit su HDMI durante tale registrazione.

Panasonic ha anche aggiunto la registrazione a frame rate variabile (VFR) in C4K / 4K a 60 fps, Anamorphic a 50 fps e FHD a 180 fps.

V-Log, che era un aggiornamento da $ 100, è ora incluso nel GH5M2. Inoltre, GH5M2 ha due tipi di preset gamma Cinelike in Photo Style. Cinelike D2 dà priorità alla gamma dinamica e Cinelike V2 dà priorità al contrasto. Sono stati aggiunti anche MonochromeS e L.ClassicNeo e tutte queste modalità possono essere utilizzate per la registrazione video anamorfica.

GH5M2 utilizza una scienza del colore diversa rispetto a GH5, e quindi i profili Cinelike corrispondono alle fotocamere della serie S, il che offre un flusso di lavoro più fluido tra le fotocamere di livello professionale e questi corpi di consumo.

Dal punto di vista hardware, la GH5M2 è dotata di un LCD orientabile posteriore EVF da 1,84 milioni di punti a risoluzione più elevata che ha una luminosità maggiore rispetto all’originale GH5 e quindi Panasonic afferma che ha una riproduzione dei colori superiore e funzionerà meglio all’aperto. Anche il mirino elettronico è stato migliorato per supportare fino a 120 Hz. La fotocamera può anche essere guidata con alimentazione USB, un altro aggiornamento rispetto all’originale.

Anche se queste modifiche sono piacevoli, il trucco principale della GH5M2 si presenta sotto forma di supporto per lo streaming live: ciò che può fare è il primo per qualsiasi fotocamera con obiettivo intercambiabile. Oltre allo streaming live cablato, GH5M2 è in grado di trasmettere live streaming wireless utilizzando solo l’app Lumix Sync per smartphone come punto di connessione. La fotocamera può connettersi a uno smartphone che può quindi connettersi a una sorgente di streaming scelta come YouTube o Twitch, e lo smartphone funge quindi da collegamento tra i due dispositivi, eliminando di fatto la necessità di utilizzare un computer o una scheda di acquisizione.

Lo streaming live di alta qualità è possibile con un equipaggiamento minimo: sono necessari solo la videocamera e uno smartphone e possono funzionare in un ambiente esterno o interno. Conformemente a H.264 nel protocollo RTMP / RTMPS, è supportato un massimo di FHD / 60p 16 Mbps. Per lo streaming live cablato, il programma software dedicato di Panasonic, LUMIX Webcam Software, è disponibile per il download. Un imminente aggiornamento del firmware consentirà inoltre al GH5M2 di supportare lo streaming IP cablato (RTP / RTSP).

Panasonic ha anche annunciato che i prossimi aggiornamenti del firmware – che verranno rilasciati l’8 giugno 2021 – aggiungeranno funzionalità aggiuntive alla fotocamera, come la capacità composita di visualizzazione live, il tethering USB agli smartphone compatibili per la distribuzione di streaming cablata e una connessione più stabile, e streaming IP cablato RTP / RTSP che consentirà lo streaming di immagini e suoni di alta qualità su una connessione a un PC tramite una LAN cablata.

La società rilascerà anche un aggiornamento che mira a selezionare obiettivi Lumix G e Leica DG per consentire una messa a fuoco lineare o non lineare quando tali obiettivi vengono utilizzati con GH5M2.

  • Non lineare: la messa a fuoco viene spostata con quantità variabile in base alla velocità di rotazione dell’anello di messa a fuoco.
  • Lineare: la messa a fuoco viene spostata di una quantità designata in base al quanto di rotazione dell’anello di messa a fuoco. La sensibilità (quantità di spostamento della messa a fuoco per quanto di rotazione) può essere selezionata da 90 a 360 gradi per 30 gradi per consentire l’operazione di messa a fuoco prevista.

La LUMIX GH5M2 sarà disponibile per $ 1700 solo per il corpo macchina e $ 2300 con il kit di lenti da 12-60 mm. Inoltre, Panasonic afferma che se la fotocamera viene preordinata tra il 25 maggio e il 5 luglio 2021, includerà l’abbonamento Lumix Pro Service Platinum per la fotocamera gratuitamente per un anno, un valore di $ 199.




Iscriviti nei nostri Gruppi Telegram CLICCA QUI per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!