Otto scherzi visivi di Photoshop da provare il primo di aprile

Otto scherzi visivi di Photoshop da provare il primo di aprile

Domani è il pesce d’aprile, e con un anno così deludente fino a questo punto (e le cose stanno cominciando a migliorare solo ora in alcuni posti), tutti potrebbero usare qualche risata. A tal fine, il fotografo Richard Wakefield mostra come creare otto barzellette visive in Photoshop.

Alcune persone hanno sentimenti contrastanti riguardo alle battute del pesce d’aprile, ma Wakefield crede che non dovresti preoccuparti troppo di questo.

“Negli ultimi decenni sono apparsi scherzi elaborati su stazioni radio e TV, giornali e siti web e da molte grandi aziende. Uno dei miei preferiti era il famigerato “albero degli spaghetti”, una bufala di tre minuti, trasmessa dalla BBC nel 1957! ” lui dice.

L’industria della fotografia in genere si è divertita abbastanza con il pesce d’aprile, anche se come ci si potrebbe aspettare il 2020 non era davvero il clima giusto. Ma nel 2019, Shutterstock ha annunciato una libreria di stock di mattoni e malta, si diceva che Nikon si stesse preparando a rilasciare una nuova fotocamera istantanea e una DSLR per mancini, e Sony ha annunciato l’Alpha 8S. La creatività del settore è in piena mostra il giorno del pesce d’aprile e Wakefield crede che tu sia solo un tutorial lontano dal prenderne parte da solo.

“Io per primo annuncerò una piccola inondazione locale, improvvise crepe stradali e doline, e il fatto che ho un six-pack improvviso e impressionante nonostante non abbia mai funzionato”, continua Wakefield. “Inoltre, la mia sfida personale sarà vedere quanti cadono per i mini-bus a due ruote ‘salvaspazio’ che ho evocato.”

Wakefield mostra inoltre come creare alcune altre divertenti gag visive, i cui risultati sono di seguito. Nel caso di tutte le sue immagini, Wakefield ha compilato alcune immagini d’archivio, oggetti 3D e ha scattato foto in giro per la sua città locale in preparazione degli imbrogli.

Wakefield dice che se provi una delle sue bufale per ricordare che tradizionalmente gli scherzi dei pesci d’aprile possono essere giocati solo fino a mezzogiorno del primo aprile, dopodiché dice che dovresti essere pulito su qualsiasi battuta che le persone potrebbero aver preso sul serio.

Per ulteriori informazioni su Richard Wakefield, assicurati di seguirlo su Facebook e Instagram, iscriviti al suo canale YouTube e guarda altri suoi lavori sul suo sito web.




Iscriviti nei nostri Gruppi Telegram CLICCA QUI per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!