Moza lancia la fotocamera 4K tascabile, sfida DJI Pocket 2

Moza lancia la fotocamera 4K tascabile, sfida DJI Pocket 2

La Moin Camera, un nuovo dispositivo portatile adatto ai viaggi che è stato annunciato da Moza, cerca di soppiantare DJI grazie all’acquisizione di video 4K, allo schermo articolato, alla stabilizzazione a 3 assi e ad altre funzionalità racchiuse in un corpo piccolo e leggero per i creatori in movimento .

Come notato da DPReview, Moza – un marchio noto per i suoi smartphone e le fotocamere cardaniche professionali – si sta avventurando nel mercato delle fotocamere con il rilascio della Moin Camera. Il piccolo dispositivo ha una forte somiglianza con il DJI Pocket 2 – precedentemente noto come Osmo Pocket nella sua prima generazione – che è stato rilasciato alla fine del 2020.

La fotocamera Moin ha un sensore da 1 / 2,3 pollici e, utilizzando un obiettivo equivalente a pieno formato da 14 mm f / 2,2 con un campo visivo di 120 gradi, può acquisire foto da 12 megapixel, riprese video 4K fino a 60 fotogrammi al secondo e offre anche un rallentatore fino a 8x nelle altre risoluzioni di acquisizione video. Dal punto di vista delle immagini fisse, la velocità dell’otturatore della fotocamera varia da 60 secondi a 1/8000 di secondo, mentre l’ISO va da 100 a 3200. Le impostazioni possono essere modificate utilizzando il touch screen articolato da 2,45 pollici incorporato.

Le opzioni di ripresa includono scatto singolo, panorama, intervallo statico, intervallo di movimento e hyperlapse. La fotocamera offre anche il rilevamento del viso e lo scatto continuo veloce che afferma di fornire 9 immagini con un clic.

Sebbene la Moin Camera abbia un angolo di visione leggermente più ampio e un touch screen più grande rispetto al Pocket 2, ha anche un sensore più piccolo che potrebbe essere un problema per coloro che desiderano una fotocamera con un potenziale di acquisizione più robusto.

Detto questo, il lungo elenco di funzioni utili che il Moin offre viene confezionato in un corpo macchina compatto che pesa solo 176 g (6,2 once) ed è una dimensione scarsa di 129 mm × 37,8 mm × 32 mm (5 x 1,5 x 1,26 pollici), rendendolo un’opzione adatta ai viaggi per fotografi e videografi, soprattutto considerando la stabilizzazione incorporata che elimina la necessità di mettere in valigia un gimbal aggiuntivo. L’azienda afferma che la durata della batteria di questa fotocamera dura 145 minuti e impiega 90 minuti per caricarsi completamente utilizzando la ricarica rapida.

Le immagini possono essere elaborate o trasferite utilizzando l’app Moza Artist che accompagna la fotocamera in modo simile alle app gimbal per smartphone sul mercato, come l’app ZY Cami di Zhiyun. Gli utenti possono scegliere di importare automaticamente tutti i filmati archiviati sulla fotocamera, utilizzando Bluetooth e Wi-Fi per connettersi al dispositivo smart. L’app offre anche opzioni di modifica rapida con vari filtri, effetti, aggiunta di musica e altro, con la possibilità di esportare il filmato.

Moza sta commercializzando questa fotocamera per il pubblico che desidera registrare o vlog occasioni casuali, come viaggi di viaggio, filmati sullo stile di vita, eventi all’aperto e feste, rendendola attraente per coloro che desiderano eseguire l’aggiornamento utilizzando esclusivamente i propri smartphone per registrare i contenuti. Questa fotocamera è attualmente disponibile per $ 299 nel negozio online di Moza.




Iscriviti nei nostri Gruppi Telegram CLICCA QUI per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!