Microsoft sta aggiungendo il supporto HDR di Windows 10 a Photoshop e Lightroom

Microsoft sta aggiungendo il supporto HDR di Windows 10 a Photoshop e Lightroom

Nella sua ultima build di sviluppo, Microsoft ha aggiunto il supporto per HDR in Windows 10 che sbloccherà l’accesso all’intera gamma di colori nei display HDR nelle app creative e artistiche, inclusi Photoshop e Lightroom.

Come riportato da BleepingComputer, Microsoft ha aggiunto HDR e il supporto completo della gamma di colori per le app artistiche in una build rilasciata per gli addetti ai lavori nel suo Dev Channel. In un blog sull’aggiornamento, Microsoft rileva che in precedenza limitava le app a scegliere come target solo la gamma di colori sRBG, ma sta cambiando quel comportamento nell’ultima build.

“La modalità HDR cambia il comportamento di alcune app creative e artistiche che utilizzano i profili colore di visualizzazione dell’International Color Consortium (ICC), come Adobe Photoshop, Adobe Lightroom Classic e CorelDraw (tra gli altri)”, scrivono Amanda Langowski e Brandon LeBlanc di Microsoft.

“Abbiamo aggiunto una nuova funzionalità che consente a queste app di ottenere colori accurati e di accedere all’intera gamma del tuo display HDR. Per attivare questa funzione, chiudere l’applicazione, fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona dell’app e fare clic su Proprietà> scheda Compatibilità, quindi in Impostazioni selezionare “Usa gestione colore ICC display legacy”. Questo flag ha effetto solo in modalità HDR “, continuano.

Il programma Windows Insider è una comunità di ciò che Microsoft descrive come “i più grandi fan di Windows” ed è impostato per fornire a quegli utenti l’accesso alle funzionalità imminenti prima attraverso ciò che la società chiama Windows 10 Insider Preview Builds. Gli addetti ai lavori possono quindi testare, fornire feedback e interagire direttamente con gli ingegneri di Windows per “contribuire a plasmare il futuro di Windows”.

La funzione HDR qui annotata fa parte della build 21382 e include anche molti altri aggiornamenti e correzioni ai problemi che verranno quindi sottoposti a test interni prima di essere distribuiti a tutti gli utenti. Come notato da BleepingComputer, è probabile che questi aggiornamenti vengano lanciati pubblicamente nell’aggiornamento dell’interfaccia utente di Windows 10 Sun Valley che verrà implementato con Windows 10 21H2 in autunno.

Quindi, mentre la maggior parte degli utenti Windows deve ancora aspettare diversi mesi prima che l’ampia gamma di colori supportata nelle app creative diventi disponibile, è almeno rassicurante vedere che è arrivata fino a questa fase di test e arriverà presto a tutti gli altri .


Crediti immagine: Foto dell’intestazione concessa in licenza tramite Depositphotos.




Iscriviti nei nostri Gruppi Telegram CLICCA QUI per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!