L’Aura è una nuova macchina per lo sviluppo di film rotativi assistiti

L’Aura è una nuova macchina per lo sviluppo di film rotativi assistiti

Viktor Falendysh, un fotografo e appassionato di cinema con sede a Phoenix, in Arizona, ha annunciato la macchina per lo sviluppo di film AuRA Rotary Assist su Kickstarter. L’Aura è pubblicizzato come una macchina di sviluppo semplice ma potente, specialmente per film che hanno un lungo tempo di elaborazione, poiché gestisce i tempi e la rotazione dei film per garantire risultati sempre buoni.

Falendysh afferma che AuRA renderà il processo di sviluppo piacevole per gli appassionati di cinema che già elaborano il proprio film e li libererà dal dover eseguire attività ripetitive, aiutando allo stesso tempo a risparmiare sulla quantità di acqua e prodotti chimici utilizzati rispetto ai tradizionali sviluppo.

L’attuale configurazione del dispositivo supporta i famosi serbatoi del sistema tedesco 1500 (1510, 1520 e 1510 con estensioni 1530), serbatoi 2520 e serbatoi del sistema inglese a quattro, due e tre bobine con un orientamento orizzontale che consente ciò che Falendysh pubblicizza come impressionante risparmi sul numero di prodotti chimici necessari per sviluppare il film. Secondo i dettagli tecnici pubblicati su Kickstarter, la macchina AuRA farà risparmiare tra il 40% e il 60% per serbatoio. Altre dimensioni e design del serbatoio possono essere compatibili ma non sono ancora stati testati con il dispositivo.

L’Aura ha quattro diverse modalità di rotazione temporizzate. Il primo è un Easy Mode che è il più vicino allo sviluppo manuale ed è il migliore per le pellicole in bianco e nero, seguito dalla modalità di Agitazione Continua che fa ruotare il serbatoio nella stessa direzione per un tempo specifico (ideale per i cicli di lavaggio). La modalità Oscillate fa girare la vasca in direzioni opposte ed è utilizzata al meglio per la fase di fissaggio o quando si preferisce un’agitazione non aggressiva. Infine, la modalità Progress è una variazione della modalità Oscillate in cui il serbatoio ruota avanti e indietro per circa un quarto della rotazione precedente. Tutte queste modalità possono essere eseguite a una qualsiasi delle velocità preselezionate che vanno da 10 a 75 RPM con solo il serbatoio 2520 limitato a 50 RPM a causa delle sue dimensioni.

La macchina per lo sviluppo di pellicole vanta anche la disponibilità di notifiche sonore che avviseranno gli utenti quando le fasi di elaborazione sono prossime al completamento, nonché la possibilità di utilizzare “preimpostazioni” della modalità rotante con cinque diverse combinazioni di impostazioni “Modalità-Tempo-Velocità” che possono essere rapidamente richiamati una volta salvati nella memoria di sistema.

Falendysh afferma che ogni dispositivo viene assemblato e testato manualmente prima di ogni spedizione per garantire la qualità. Ogni macchina di sviluppo AuRA è completamente riparabile con la maggior parte dei suoi componenti prontamente disponibili sul mercato aperto, risparmiando agli utenti la ricerca di parti personalizzate o prodotte appositamente.

Di seguito sono riportate una serie di foto di esempio che sono state elaborate con AuRA.

Minolta Autocord / Kodak TX400 / Rodinal 1:50 / 13min @ 68F / AuRA “Oscilate” @ 40rpm

Pentax 67 / Kodak scaduta @ 1993 / Cinestill C41 @ 3.5 min @ 102F / AuRA “Progress” @ 45rpm

Kowa Super 66 / Arista Edu Ultra 100 / Rodinal 1:50 / 7min @ 68f / AuRA Modalità “Facile” @ 50rpm

Cebu – Kodak Gold

La macchina per lo sviluppo di film di assistenza rotativa AuRA è disponibile su Kickstarter a partire da $ 199 come sostenitore “Early Bird” o fino a $ 499 che include parti e vantaggi aggiuntivi. Aura stima che la spedizione delle macchine di sviluppo finite inizi tra ottobre e novembre del 2021 se il progetto è completamente supportato.


Dichiarazione di non responsabilità: Assicurati di fare le tue ricerche su qualsiasi progetto di crowdfunding che stai considerando di sostenere. Anche se miriamo a condividere solo campagne legittime e affidabili, c’è sempre una reale possibilità che tu possa perdere i tuoi soldi quando sostieni qualsiasi progetto finanziato dal crowdfunding.




Iscriviti nei nostri Gruppi Telegram CLICCA QUI per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!