L’app Halide Camera viene lanciata su iPad con un’interfaccia utente ridisegnata

L’app Halide Camera viene lanciata su iPad con un’interfaccia utente ridisegnata

Halide, classificato come PetaPixel’s la migliore app per fotocamera professionale per iPhone, è stata ridisegnata con una nuova interfaccia utente specifica per gli utenti iPad.

L’azienda afferma che la sua interfaccia utente completamente personalizzata per iPad contiene tutte le funzionalità di Halide, come i controlli manuali per la velocità dell’otturatore e ISO, Smart Raw e acquisizione RAW + JPG, elaborazione RAW istantanea, una modalità Profondità dedicata, messa a fuoco manuale con focus peaking, e altro ancora.

Vicino al pulsante di scatto, gli utenti troveranno un “nido d’ape” espandibile di funzioni – nella foto sopra – che consente di oscurare minimamente il mirino. Contiene ancora gesti e controlli simili a quelli della versione per iPhone dell’app, ma è progettato per stare in luoghi in cui si trovano tipicamente i pollici dell’utente quando si utilizza il tablet.

Allo stesso modo, un nuovo carattere tipografico personalizzato è stato progettato per essere più audace ed è stato adattato per il display più grande dell’iPad. Altre caratteristiche chiave sono disponibili ai bordi dello schermo con i pulsanti angolari progettati con un raggio dell’icona corrispondente per adattarsi in modo mirato agli angoli dello schermo dell’iPad, in modo simile al design dell’iPhone.

L’app tiene anche conto delle diverse esperienze utente di scattare una foto con un iPhone più piccolo rispetto a un tablet di grandi dimensioni. Il grande schermo rende difficile giudicare una composizione perché gli utenti lo tengono vicino ma la visione umana limita la loro capacità di discernere i dettagli nell’area più ampia e si concentra invece su una piccola area.

Per questo motivo, Halide ha progettato Pro View, che può essere attivato in basso a sinistra. Pro View restringe il mirino fino ai limiti della visione centrale dettagliata. Vale a dire, rende il mirino abbastanza grande da utilizzare lo schermo più grande dell’iPad ma anche abbastanza piccolo per giudicare la composizione. Lascia anche spazio aggiuntivo per la modalità manuale, l’istogramma, che è stato reso più grande, la forma d’onda, la messa a fuoco manuale e altro ancora.

Halide in Pro View
Pro View in modalità orizzontale

Poiché gli utenti tengono un iPad con due mani rispetto alla mano singola più utilizzata con iPhone, Halide ha anche aggiunto una modalità che sposta l’intera interfaccia utente sul lato sinistro se gli utenti lo trovano più a suo agio.

Le impostazioni dell’app includono Tech Readout, una funzione che controlla localmente le specifiche delle fotocamere, per indagare su eventuali modifiche e miglioramenti della fotocamera sull’iPad. Halide afferma che la nuova app offre molto di più di ciò che appare a prima vista e contiene molti altri perfezionamenti, funzionalità e correzioni su cui si è lavorato durante il processo di progettazione.

L’app per iPad è gratuita per gli utenti esistenti di Halide che possono aggiornare l’app per ricevere automaticamente questa versione per iPad. I nuovi utenti possono abbonarsi a un abbonamento mensile o annuale o acquistare l’app a un costo una tantum dall’App Store.




Iscriviti nei nostri Gruppi Telegram CLICCA QUI per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!