Grandi letture in fotografia: 30 maggio 2021

Grandi letture in fotografia: 30 maggio 2021

Ogni domenica, mettiamo insieme una raccolta di articoli di facile lettura, da quelli analitici a quelli pratici fino alle funzioni fotografiche, senza un ordine particolare che non facesse parte della nostra regolare copertura quotidiana. Godere!


Incontra Steve Babineau, il fotografo dietro la Rookie Card da 3,75 milioni di dollari di Wayne Gretzky – Il Boston Globe

L’incontaminata carta collezionabile Wayne Gretzky (18 anni nella foto) della sua stagione NHL da debuttante del 1979-80 è stata venduta per l’enorme cifra di 3,75 milioni di dollari in una transazione privata tramite Heritage Auctions la scorsa settimana.

Notevole:

  • Steve Babineau, allora solo 3-4 anni sul lavoro, è stato il fotografo ufficiale del team Bruins che ha scattato la foto. Ora ha 68 anni e con i Bruins da 45 anni.
  • La fotocamera utilizzata era una Topcon Super DM con un obiettivo da 80-200 mm.
  • Babineau ha venduto la trasparenza dal suo incarico di freelance a Topps a New York nella primavera o nell’estate del ’79 per il prezzo corrente di $ 17.
  • “Un rullino in quei giorni costava 5 dollari”, ha ricordato Babineau Il Boston Globe. “Poi ci sono voluti forse altri $ 6 per sviluppare il rotolo. OK, quindi ora sei a $ 11 per un pagamento di $ 17. E non dimenticare che stavi sborsando $ 11 senza alcuna garanzia di vendere una sola cosa. Pazzo! “
  • Babineau crede di avere ancora la trasparenza nascosta in qualche scatola, e siamo sicuri che trascorrerà il weekend del Memorial Day esaminandoli tutti nel suo seminterrato.
  • L’intera raccolta di foto di Steve Babineau è stata acquisita dalla NHL nel 2008.

5 modi insoliti per i lavori possono entrare nel dominio pubblico – Plagio oggi

Depositphotos

Ecco cinque motivi per cui le opere che altrimenti potrebbero qualificarsi per la protezione del copyright sono completamente gratuite.

1: creato dal governo federale

2: Dedica di dominio pubblico

3: Non era abbastanza creativo (potrebbe non essere applicabile alle fotografie)

4: Ha dimenticato l’avviso sul copyright (o il rinnovo)

5: non è stato scritto


Foto potenti mostrano come George Floyd viene ricordato un anno dopo la sua morte – BuzzFeed

Incorpora da Getty Images
Nell’anniversario dell’omicidio di George Floyd da parte di un ufficiale di polizia di Minneapolis, le persone si sono radunate in tutto il paese per difendere e rendere omaggio.


“La telecamera attrae la violenza”: gruppi di destra israeliana attaccano i giornalisti locali – Comitato per la protezione dei giornalisti

L’attentato israeliano del 15 maggio contro l’Associated Press e gli uffici di Al-Jazeera a Gaza ha fatto notizia a livello internazionale, così come la morte di un giornalista palestinese in un attacco aereo che potrebbe essere stato un attacco deliberato alla sua casa.

All’interno di Israele, gruppi ebrei di estrema destra, in particolare, hanno molestato e aggredito giornalisti locali che coprivano i loro attacchi organizzati (secondo quanto riportato dal New York Times) contro i loro vicini arabi, come ha documentato il CPJ.


La fotografia di Hilla e Bernd Becher, l’importanza della memoria

Se hai un’istruzione formale in fotografia, ci sono buone probabilità che tu abbia studiato il lavoro di Hilla Becher. Insieme al suo defunto marito Bernd, Hilla ha fondato quella che è conosciuta come la “Scuola Becher” in fotografia. Le foto industriali della Germania in bianco e nero della coppia – chiamate “tipologie” – hanno influenzato una generazione di fotografi, tra cui il famoso fotografo tedesco Andreas Gursky.

Check-out:
La fotografa influente Hilla Becher muore a 81 anni


Il fotografo cattura l’energia al neon di Dubai a Notte – Il mio incontro moderno

Burj Khalifa, Dubai, l’edificio più alto del mondo dal suo completamento nel 2009

Il fotografo belga e portoghese Xavier Portela è noto per il suo assalto visivo di insegne e serie di luci al neon: Bagliore, un progetto personale in corso per il quale gira il mondo per catturare varie città di notte, invitandoci a immergerci nell’atmosfera di quei luoghi.

Stava visitando Sharjah per un festival fotografico e ha deciso di fare una breve visita a Dubai da aggiungere alla sua Bagliore serie.


Fotografia nei parchi nazionali: vedere la foresta per gli alberi – Viaggiatore dei parchi nazionali

Un abstract di alberi, Parco Nazionale di Yellowstone © Rebecca Latson

“In passato non ero affatto interessato a fotografare le foreste”, Rebecca Latson racconta PetaPixel. “Ma quel giorno, durante la mia visita al Glacier National Park, ho scrutato l’interno oscuro e segreto della foresta.

Davvero sega tutte quelle sfumature di verde e marrone, e mi sono reso conto, quindi, che mi mancava una componente chiave per dare corpo alle mie storie sui parchi nazionali. Per me, la chiave per ottenere un ottimo scatto nella foresta è usare un treppiede e una bassa velocità dell’otturatore per catturare quel bagliore nascosto della foresta “.

Un albero alto e muschioso nella foresta pluviale di Hoh, Parco nazionale olimpico © Rebecca Latson
Una stella del sole tra gli alberi, Parco Nazionale delle Cascate del Nord © Rebecca Latson

Slim Aarons ha fotografato “ persone attraenti che fanno cose attraenti in luoghi attraenti ” – Buzzfeed

Incorpora da Getty Images
Slim Aarons Secondo lo stesso Aarons la sua carriera “fotografa persone attraenti che fanno cose attraenti in luoghi attraenti”.

“Aarons, morto il 30 maggio 2006, è meglio conosciuto per aver indossato una cravatta e una giacca di lino che per le divise militari”, scrive la rivista Town & Country. “Tuttavia, ha effettivamente iniziato come fotografo di combattimento nella seconda guerra mondiale, coprendo alcune delle battaglie più mortali della guerra, attraversando il Nord Africa, il Medio Oriente e l’Europa.”

Notevole:
Aarons ha tenuto segreto la sua povera famiglia immigrata di lingua yiddish nel Lower East Side di Manhattan. Se le vere origini di Aarons fossero state conosciute, sarebbe stato improbabile che la sua carriera avrebbe avuto successo nel ristretto mondo delle celebrità e WASP avrebbe privilegiato la sua fotografia glamour.


Fotografare Nicki Minaj in uno studio di fuga antincendio improvvisato – Adam Ferguson

Nel 2017, T: Il New York Times Style Magazine ha chiesto ad Adam Ferguson di fare una cover del party dei T Greats al Met Breuer di New York City. Ferguson, un fotografo di guerra, non era perfetto per fotografare il cocktail e la cena, ma ha creato un’ottima immagine di Nicki Minaj.


Quanto ha realizzato questo fotografo su YouTube nel 2020?


Cinque modi per scattare ritratti su uno sfondo bianco – LensRentals

Depositphotos

Zach Sutton, un fotografo editoriale e ritrattista di Los Angeles, in California, ritiene che si possa fare molto con uno sfondo bianco nonostante il suo aspetto semplice. Dai un’occhiata ai suoi cinque modi diversi di utilizzare uno sfondo bianco per ottenere un aspetto molto diverso.


Come fotografare la luna – Suggerimenti della NASA – SciTechDaily

Luna che tramonta dietro la Torre Blacko, Lancashire, Regno Unito, di Lee Mansfield
  1. La pianificazione è fondamentale
  2. Sapere dove e quando cercare la luna
  3. Includere persone o oggetti nello scatto

Controlla il link sopra per altri 7 suggerimenti e dettagli completi di Bill Dunford della NASA.


La serie di fotografia trova volti nascosti negli oggetti quotidiani – Sfondo

Dal 2013, il duo creativo Julia Classen e Magdalena Lepka di Studio Likeness a Berlino sono stati impegnati a sviluppare il proprio linguaggio visivo, lavorando insieme su concetti unici per foto e video di nature morte.

“L’anno scorso, abbiamo trascorso più tempo a casa e abbiamo visto meno amici che mai”, racconta il duo Sfondo. “Ci mancavano molto e sapevamo che molte persone la pensavano allo stesso modo per la mancanza di incontri sociali. Così, siamo andati a cercare nuovi amici nelle nostre case e abbiamo scoperto volti amichevoli ovunque “.


Foto della settimana


Quiz della settimana:

Qual è stata la prima fotocamera con misurazione attraverso l’obiettivo? Era:
1.) Nikon
2.) Topcon
3.) Pentax

Risposta: Era la Topcon RE Super, lanciata nel 1963 da Photokina, la fotocamera più innovativa dell’azienda e una delle sue più robuste e versatili. È stata la prima reflex con un esposimetro TTL (through-the-lens). Pentax sarebbe seguito l’anno successivo con lo Spotmatic, e Nikon solo nel 1965 con il Nikkormat FT e con il prisma Photomic T per il Nikon F.


Perché mi piace questa foto – Tim Osborne

© Tim Osborne

Una delle cose che mi piace è il modo in cui lascia le cose un po ‘aperte all’interpretazione. Gli uccelli sono arrabbiati? Stanno cantando una canzone? O, come in realtà è stato il caso, stanno gridando ai loro genitori e stanno aprendo i loro becchi per un pasto appena pescato? Questa foto è quella su cui probabilmente ricevo più commenti e domande.

Ho trovato queste quattro giovani rondini da fienile un pomeriggio di luglio 2019, quando mi sono avventurato nel Lois Hole Centennial Provincial Park vicino a St. Albert, in Canada. Camminando su una passerella sopra le zone umide, ho notato questi quattro uccelli perfettamente allineati su una tifa. Il loro colore blu brillante risplendeva davvero sullo sfondo verde delle canne dietro di loro.

Dopo averli osservati per alcuni minuti, ho notato che avrebbero iniziato a cinguettare freneticamente per i pochi secondi prima che i loro genitori arrivassero con un pasto. Ognuno di loro sembrava cercare la posizione e l’attenzione ad ogni consegna.

Il sistema di allerta precoce del loro gracchiare prevedeva solo uno o due secondi prima che il genitore facesse cadere il cibo nella bocca di un bambino fortunato e poi scomparisse alla ricerca di un altro pasto.

Sapevo che avrei avuto bisogno di una velocità dell’otturatore elevata per provare a catturare l’azione. Scattando con un Sigma 150-600mm F5-6.3 DG OS HSM Contemporary ingrandito fino a 600 mm, sono stato costretto a portare il mio ISO a 3.200 per ottenere una velocità dell’otturatore abbastanza veloce a 1 / 1.250 s, f / 6.3. Ho concentrato la mia attenzione sugli uccelli, ho impostato la Canon EOS 6D Mark II sulla modalità di scatto continuo e ho aspettato il prossimo arrivo. Non appena gli uccelli hanno iniziato a cinguettare, ho sparato, catturando la magia che è avvenuta in quei pochi secondi.

Sorrido sempre quando guardo questo scatto e penso a quegli uccellini e, forse ancora di più, sono in empatia con i genitori che hanno lavorato così instancabilmente per mantenere i loro piccoli nutriti e felici come tutti noi.

Tim Osborne è un fotografo che vive a St. Albert, Alberta, Canada. Con un focus primario sulla fauna selvatica, Tim ha una passione per catturare la personalità e il carattere dei suoi soggetti nei loro ambienti naturali. Sebbene la sua fotografia lo abbia portato fino in Africa, il suo obiettivo principale rimane l’esplorazione del mondo naturale proprio qui nel suo cortile. Tim è un forte sostenitore della fotografia etica della fauna selvatica.


Citazione della settimana (o una settimana precedente): Donna Ferrato

La fotografia è invasiva e può ferire molto le persone. * – Donna Ferrato
*
Dalla sua Master Class a 2min 57 sec.


Per visualizzare un archivio dei numeri precedenti di Great Reads in Photography, fare clic su Qui.


Accettiamo commenti e suggerimenti. Poiché non possiamo coprire ogni singola fonte, se vedi qualcosa di interessante nelle tue letture o nei giornali locali in qualsiasi parte del mondo, inoltraci gentilmente il link Qui. TUTTI i messaggi verranno riconosciuti personalmente.


Circa l’autore: Phil Mistry è un fotografo e insegnante con sede ad Atlanta, GA. Ha iniziato uno dei primi corsi di fotocamera digitale a New York City a Il Centro Internazionale di Fotografia negli anni ’90. È stato direttore e insegnante per i workshop Digital Days della rivista Sony / Popular Photography. Puoi contattarlo via e-mail Qui.


Crediti immagine: Tutte le fotografie sono accreditate e utilizzate con il permesso dei fotografi o delle agenzie.




Iscriviti nei nostri Gruppi Telegram CLICCA QUI per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!