Google revisiona l’app desktop di Drive, la collegherà a Google Foto

Google revisiona l’app desktop di Drive, la collegherà a Google Foto

Google afferma che, poiché ogni anno vengono realizzate più foto, ha deciso di implementare una serie di nuove funzionalità per Drive per desktop e sostituire l’attuale Backup e sincronizzazione con un client di sincronizzazione unificato che collega i contenuti da più dispositivi e Google Foto.

Come notato da Engadget, Drive per desktop è stato soppiantato dall’app Backup e sincronizzazione nel 2018, ma questa nuova versione dell’applicazione desktop la sostituirà con una versione rinnovata e revisionata di Drive.

Presumibilmente, la nuova applicazione combinerà le parti migliori di Backup e sincronizzazione e Drive File Stream e consentirà agli utenti di sincronizzare foto e video su Google Foto e Drive.

“Prima di lanciare Drive per desktop, avevamo a disposizione due soluzioni di sincronizzazione: Backup and Sync, che è stato creato principalmente per gli utenti consumer, e Drive File Stream, che è stato creato per gli utenti aziendali”, afferma Scott Limbird, Product Management Lead di Google per Google Drive. “Ora stiamo unificando questi client di sincronizzazione nel nuovo Drive per desktop, offrendo agli utenti le funzionalità migliori e più utilizzate sia da Backup e sincronizzazione che da Drive File Stream”.

Oltre a consentire a qualsiasi macchina Windows o macOS di accedere allo stesso modo ai contenuti, Drive per desktop sincronizza automaticamente anche i file locali sul cloud in background, il che secondo Google ridurrà al minimo il tempo necessario per attendere la sincronizzazione dei file.

Il nuovo Drive per desktop consentirà agli utenti di caricare e sincronizzare foto e video su Google Foto e/o Google Drive, sincronizzare dispositivi di archiviazione esterni sul cloud (incluse unità flash e dischi rigidi esterni) e consentire agli utenti di eseguire il mirroring dei file di Drive sul proprio desktop, che archivia i file su un dispositivo locale e consente un accesso più rapido ai contenuti”.

Google afferma che nelle prossime settimane, gli utenti di Backup e sincronizzazione inizieranno a vedere richieste che chiederanno loro di passare a Drive per desktop, cosa che la società consiglia a tutti gli utenti di fare entro settembre del 2021: Backup e sincronizzazione smetteranno di funzionare il 1 ottobre Gli utenti di Drive File Stream non dovranno fare molto, poiché Google ha ribattezzato l’app Drive per desktop e nei prossimi mesi otterrà le funzionalità di Backup e sincronizzazione. In breve, i cambiamenti stanno avvenendo automaticamente per quegli utenti.




Iscriviti nei nostri Gruppi Telegram CLICCA QUI per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!