Foto di copertina di Photoshop dell’agenzia di intelligence degli Stati Uniti del rapporto sulla diversità

Foto di copertina di Photoshop dell’agenzia di intelligence degli Stati Uniti del rapporto sulla diversità

Un’agenzia di intelligence degli Stati Uniti viene derisa sui social media per aver ovviamente “Photoshopping” la foto di copertina del suo ultimo rapporto demografico annuale, che presenta “gli sforzi per affrontare la diversità e l’inclusione”.

L’Ufficio del Direttore dell’Intelligence Nazionale (ODNI) è stato istituito dall’Intelligence Reform and Terrorism Prevention Act del 2004 ed è un’agenzia di intelligence indipendente che assiste il Direttore dell’Intelligence Nazionale. È una delle 18 organizzazioni che compongono la US Intelligence Community (IC) e sovrintende all’IC e funge da consigliere principale del Presidente su questioni relative all’intelligence.

Giovedì, ODNI ha pubblicato l’edizione 2020 del suo Rapporto demografico annuale, pubblicato ogni anno dal 2016.

“Il rapporto rivela le metriche chiave sull’assunzione e il mantenimento da parte dell’IC di minoranze, donne e persone con disabilità, nonché attività e iniziative in tutto l’IC per guidare la diversità, l’equità e l’inclusione”, afferma l’ODNI in un comunicato stampa.

Una delle cifre chiave citate nel rapporto di 52 pagine è che la percentuale di persone con disabilità nella forza lavoro civile della comunità di intelligence è aumentata dall’11,5% all’11,9% nel 2019.

Ciò che ha catturato l’attenzione di molte persone, tuttavia, è stata la copertina del rapporto, che presenta una foto che mostra un gruppo eterogeneo di impiegati in piedi in una hall. Due dei soggetti, una donna su una sedia a rotelle e un uomo cieco con un cane guida, sono stati chiaramente aggiunti digitalmente alla foto.

La copertina del Rapporto demografico annuale 2020 dell’ODNI.

I social media hanno rapidamente rintracciato la foto d’archivio originale che è stata utilizzata: si intitola “Ritratto del personale di ufficio multi-culturale in piedi nella lobby” ed è disponibile su Shutterstock.

La foto d’archivio originale su Shutterstock di Monkey Business Images.

Le due persone aggiunte alla copertina sono anche foto d’archivio disponibili su Shutterstock. La donna proviene da una foto intitolata “Bella donna d’affari con computer tablet in sedia a rotelle su sfondo bianco” e l’uomo proviene da una foto intitolata “Giovane cieco con cane guida su sfondo bianco”.

Molte altre foto d’archivio di diversi gruppi di persone si trovano nel rapporto di quest’anno, ma sembra che solo la foto di copertina abbia ricevuto un trattamento speciale con Photoshop. Sulla base della reazione del pubblico alla foto di copertina, ODNI potrebbe voler considerare di aumentare ulteriormente la diversità della sua forza lavoro civile aggiungendo un fotografo professionista e/o un esperto di Photoshop.

Chi ha creato la foto di copertina fatto catturare i dati demografici attuali con un grado di precisione sorprendente, tuttavia: se 2 delle 17 persone nella foto sono persone con disabilità, questa è una percentuale di circa l’11,8%…

“La comunità dell’intelligence dovrebbe riflettere la diversa composizione dell’America e dimostrare che stiamo promuovendo un ambiente in cui ogni professionista può avere successo”, ha affermato il direttore dell’intelligence nazionale Avril Haines in una dichiarazione in merito al rapporto. “Promuovere la diversità, l’equità e l’inclusione è fondamentale per i nostri valori democratici e fondamentale per soddisfare la missione dell’IC.

“Questo richiede lavoro ogni singolo giorno. Ci impegniamo a fare di più per affrontare questo problema critico e accelerare i nostri progressi”.




Iscriviti nei nostri Gruppi Telegram CLICCA QUI per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!