Ehi DJI: considera la possibilità di vendere lo stack di droni FPV per i costruttori

Ehi DJI: considera la possibilità di vendere lo stack di droni FPV per i costruttori

Se hai seguito i forum, saprai che i piloti di droni sono praticamente divisi sul nuovo drone DJI FPV. Ad alcune persone, in particolare coloro che sono nuovi a FPV o che hanno pilotato prodotti DJI in passato, sembra che piaccia davvero. E gli esperti piloti FPV? Meh. Dicono che non sia reattivo come una casa, è fragile, ecc. E questo ci ha fatto pensare …

I prodotti DJI avranno sempre nemici. E spesso, quelli con le critiche più rumorose sono quelli della comunità degli edifici e delle corse in prima persona. E lo capiamo: queste persone si prendono il tempo per conoscere tutti i componenti. Imparano a costruire e volare. Quindi si bloccano, riparano e continuano a volare. Molte di queste persone paragonano il nuovo drone FPV di DJI a un SUV facile da danneggiare e costoso da riparare.

Continuiamo a dirlo: non sono il mercato di riferimento. Ma questo non ha molta importanza qui …

Post del forum

Vai sui forum e sui vari gruppi di Facebook se vuoi qualche prova. Non mancheranno le persone che sbattono il prodotto … e le persone che lo difendono. Coloro a cui piace apprezzano la stretta integrazione della tecnologia e il fatto che puoi pilotare questo drone il primo giorno in modalità N e S (anche se dovresti davvero avere un osservatore visivo con te). Come ogni altro prodotto DJI, fa quello che dovrebbe fare.

C’è una grande integrazione tra questi tre prodotti, come ci aspetteremmo

Ma il drone DJI non è robusto come le costruzioni con telaio in carbonio che preferiscono i piloti FPV esperti. Ha anche un telaio più pesante e non è così agile come un quad da 5 pollici strettamente sintonizzato. E questo spiega un post che abbiamo visto l’altro giorno.

Post di Facebook

Qualcuno (e non andremo a cercarlo ora) stava chiedendo se qualcuno con un drone DJI FPV rotto volesse venderlo per parti. Hanno detto di avere un progetto in mente. E sulla base di altri brontolii, siamo abbastanza sicuri di sapere qual è il progetto: prendi l’elettronica e impilala su un telaio in carbonio.

Pensaci, DJI

In realtà è un’idea piuttosto intelligente. Otterrai la riduzione del peso e la forza che derivano dal carbonio, insieme a probabilmente un drone più reattivo. Avresti anche l’integrazione tecnologica di questo sistema, che include un avviso quando un aereo con equipaggio ADS-B si avvicina troppo. In effetti, abbiamo già visto persone che hanno dichiarato di aver fatto scattare l’allarme prima di poter sentire l’aereo in avvicinamento e di poter abbattere in sicurezza il loro drone. È un enorme caratteristica di sicurezza e quella che probabilmente dovrebbe essere in ogni drone FPV. Inoltre, avere la videocamera su un giunto cardanico ad asse singolo offre al pilota più opzioni durante il volo, anche se decidi di aggiungere una GoPro o un’altra videocamera per le tue riprese cinematografiche.

Abbiamo aggiunto l’ultimo punto perché alcune persone hanno insultato la fotocamera. Oggi, tuttavia, abbiamo avuto un ottimo assaggio di come appaiono effettivamente le riprese di qualità di questo. E sembra buono:

È più simile …

E così…

Fidati di noi su questo. Entro un paio di settimane, qualcuno raggiungerà YouTube con un video di un quad che hanno costruito utilizzando l’elettronica del DJI. Potrebbero anche pensare di poter inserire un pacco LiPo da 6s a un costo significativamente ridotto dalla costosa batteria di DJI da $ 149. (Sì, quella batteria sembra dare voli piuttosto lunghi, ma – wow – costosa rispetto all’acquisto di pacchetti LiPo.)

Anche se questa è un’idea abbastanza buona per un costruttore, prevediamo anche che rimarrai bloccato con le batterie di fabbrica. Perché? Bene, vedi quei tre minuscoli punti di connessione extra?

Questi tre connettori extra hanno qualcosa da dire al tuo drone DJI FPV

Immaginiamo che non siano solo per una ricarica bilanciata, ma anche qualcosa a che fare con il loro sistema di batteria intelligente. In effetti, il connettore all’estremità del drone (non solo il caricabatterie) ha degli accoppiamenti per quei tre piccoli connettori. Quindi stiamo scommettendo “nessun dado” per una LiPo 6s standard.

C’è un precedente

Ma DJI non crea componenti FPV separati, potresti dire. Bene, a parte la sua unità FPV Air, la società ha precedentemente prodotto e venduto motori separati ed ESC per le corse FPV. C’è la serie Takyon ESC e il sistema di propulsione Snail:

Sistema di propulsione “Snail” di DJI

Succederà?

Ci piacerebbe vederlo, ma in qualche modo ne dubitiamo. Ma, dopo il periodo di shakedown e in attesa del feedback dei clienti, sarebbe bello per DJI vendere questi componenti elettronici montati su un telaio in carbonio super rigido. Ciò aiuterebbe a calmare le voci di coloro a cui non piace questo drone, darebbe agli acquirenti un’altra opzione … e garantirebbe che la maggior parte delle riparazioni possa essere gestita a casa.

Pensaci, DJI.





Iscriviti nel Gruppo Telegram DJI per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!