È tecnicamente possibile aggiornare la memoria e l’archiviazione di un Mac M1

È tecnicamente possibile aggiornare la memoria e l’archiviazione di un Mac M1

I MacBook M1 di Apple sono impressionanti, ma vengono forniti con quello che molti utenti di PC definirebbero un avvertimento imperdonabile: non possono essere aggiornati con più RAM o capacità di archiviazione. Questa era la convinzione, ma in realtà potrebbe non essere più il caso se sei disposto a invalidare la garanzia.

Come riportato da MacRumors, un gruppo di tecnici di Guangzhou, in Cina, ha effettivamente trovato un modo per farlo senza distruggere la macchina. Sono stati in grado di staccare la RAM e i chip SSD e sostituirli con parti di capacità superiore e il computer effettivamente (attualmente) li riconosce come ufficiali e compatibili.

Dovrai solo annullare la garanzia per farlo.

Nel tweet sopra, le più immagini allegate mostrano il processo.

Come previsto con qualcosa di simile, il processo non è semplice e pieno di insidie. Non solo dovrai procurarti correttamente parti compatibili con il sistema, ma dovrai anche rimuovere la RAM e i chip SSD saldati, non qualcosa che la maggior parte delle persone consiglierebbe. Detto questo, se le parti vengono recuperate con successo, le parti precedenti rimosse correttamente e quelle nuove aggiunte correttamente, i tecnici hanno dimostrato di aver espanso con successo il computer da 8 GB di memoria a 16 GB e l’unità di archiviazione da 256 GB è stata espansa a 1 TB.

Questo non è il primo esempio di esperti che armeggiano con il design molto specifico e non aggiornabile di Apple. All’inizio di quest’anno, Suggerimenti tecnici Linus ha dimostrato che l’M1 MacBook Air può effettivamente eguagliare, o addirittura battere, le prestazioni dell’M1 MacBook Pro con un aggiornamento del pad termico. In tal caso, la modifica annullerebbe anche la garanzia del MacBook e per i non esperti, anche apportando lievi modifiche come quelle che vanno oltre i livelli di comfort del proprietario medio di MacBook.

Come Engadget dice, è bello vedere che un MacBook M1 è tecnicamente più aggiornabile di quanto Apple vuole farti credere, ma dato quanto la società è stata restrittiva in fatto di riparazioni, questa sembra una situazione che considererebbe un exploit e se diventasse abbastanza popolare, qualcosa potrebbe essere risolto tramite software o reso impossibile a causa della limitazione della disponibilità delle parti. In realtà, tuttavia, è improbabile che questo metodo diventi popolare a causa del livello di abilità necessario per tirare fuori con successo mescolato al rischio. È molto facile distruggere il MacBook in questo processo, e questo è un lancio di moneta finanziaria che la maggior parte di coloro che amano i MacBook non accetteranno.




Iscriviti nei nostri Gruppi Telegram CLICCA QUI per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!