Contrappunto: metà dei mid-range venduti in Europa supporta il 5G, ma la partenza di Huawei ha aumentato i prezzi

Nel primo trimestre dello scorso anno non c’erano telefoni 5G di fascia media disponibili sul mercato europeo. Poi nel terzo trimestre hanno costituito il 20% del segmento. Nel primo trimestre di quest’anno i midrange 5G rappresentano la metà dei dispositivi venduti in Europa nella fascia $ 250- $ 500, secondo Ricerca sul contrappunto.

Il supporto per le reti di nuova generazione è solo una parte della storia: il livello medio ($ 250- $ 500) e il livello “affordable premium” ($ 500- $ 700) sono ciò che ha guidato la crescita delle vendite di smartphone nel Vecchio Continente lo scorso anno. E questo è avvenuto a spese di Huawei.

Huawei è ormai quasi scomparsa dal mercato occidentale. Era molto popolare nel segmento sotto i 250 dollari, ma le aziende che hanno inghiottito la sua quota di mercato hanno scelto di concentrarsi invece sui livelli di prezzo più alti. Gli analisti sostengono che questo è il motivo per cui i segmenti $ 250- $ 500 e $ 500- $ 700 sono cresciuti anche durante un rallentamento economico causato dalla pandemia. Inoltre, ora c’è una carenza di dispositivi interessanti sotto i 250 dollari.

Contrappunto: metà dei mid-range venduti in Europa supporta il 5G, ma la partenza di Huawei ha aumentato i prezzi

Marchi relativamente nuovi come Xiaomi, Oppo e OnePlus hanno mostrato un significativo aumento di quattro volte delle vendite rispetto al primo trimestre dello scorso anno. Oltre un terzo dei telefoni venduti nei livelli premium medio e conveniente ora proviene da queste tre società.

Ciò sta mettendo sotto pressione Apple e Samsung in quei segmenti, ma secondo Contrappunto i due leader di mercato non sono al sicuro nemmeno nel segmento di punta come Xiaomi, Oppo, OnePlus, Realme e vivo che stanno tutti guadagnando terreno. Stanno lavorando su flagship pieghevoli, che aumenteranno ancora di più la pressione su Apple e Samsung, prevedono gli analisti.

fonte




Iscriviti nel Gruppo Telegram Tutti i Gruppi per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!