Come usare gli oggetti di scena per aggiungere profondità alla tua fotografia di cibo

Come usare gli oggetti di scena per aggiungere profondità alla tua fotografia di cibo

Gli oggetti di scena sono una parte vitale della maggior parte della fotografia di cibo. Possono aiutarti ad aggiungere interesse e storia alla tua scena, ma possono anche aiutarti ad aggiungere profondità. A tal fine, ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a utilizzare gli oggetti di scena per aggiungere profondità alle tue immagini.

Per prima cosa fornirò alcuni suggerimenti per aggiungere profondità a uno scatto diretto, ma funzioneranno anche per uno scatto con angolo da 25 a 45 gradi. Quando pianifico i miei scatti, divido mentalmente l’immagine in livelli: hai lo strato intermedio dove di solito sarà il nostro soggetto principale, ma poi abbiamo anche il primo piano e lo sfondo. Se li lasciamo vuoti, l’immagine può sembrare un po’ troppo bidimensionale.

Non c’è niente di sbagliato nell’avere il soggetto e solo quello, ma per aggiungere un po’ di profondità all’immagine dobbiamo aggiungere oggetti di scena sullo sfondo e in primo piano. Questo darà all’immagine quei livelli. Non deve essere nulla di sostanziale: a volte gli oggetti di scena più semplici funzionano meglio. Per il primo piano, consiglio qualcosa che aiuti ad attirare l’attenzione sull’immagine. Per questa scena in particolare, ho aggiunto un pentolino con chicchi di caffè e biancheria proveniente dal lato anteriore per aiutare a inquadrare il soggetto. Per lo sfondo, puoi farla franca con gli oggetti di scena più alti e più grandi. Questo aiuta anche ad aggiungere un po’ di altezza all’immagine.

Un altro modo per aggiungere profondità è quello di aprire ampie aperture, da qualche parte tra f/2 e f/4 funziona benissimo per creare un delizioso bokeh morbido. Inoltre, aumenta la distanza tra il soggetto e gli oggetti di scena che si trovano in primo piano e sullo sfondo: questo ti aiuterà a metterli fuori fuoco. Avere gli oggetti di scena in primo piano e sullo sfondo sfocati aiuta a creare una scena da sogno e ad aggiungere profondità alla tua immagine.

Ora per aggiungere profondità ai tuoi piani. Questo può essere un po’ più complicato perché, beh, è ​​nel nome: sono piatto lays, il che rende ancora più impegnativo aggiungere profondità a una visuale intrinsecamente piatta. Ma si può fare: con alcuni oggetti di scena più alti, possiamo aggiungere al nostro primo piano.

Una cosa che sta diventando più popolare è avere alcune piante alte nella scena. Questi sono un ottimo modo per aggiungere un po’ di primo piano ai nostri piani piatti, e aggiungono anche alcune forme interessanti in una scena e possono davvero attirare la tua attenzione. Ricorda solo che con gli oggetti di scena più alti, tienili di lato perché nel mezzo sono andando a prendere il sopravvento su una scena.

Per i livelli di sfondo, solleva il soggetto e posiziona qualcosa sotto il soggetto. Taglieri, piatti, scatole e biancheria sono solo alcuni dei fantastici oggetti di scena che possiamo usare per aggiungere un po’ di sfondo ai nostri piatti. Solo uno o due di questi possono davvero migliorare le tue foto flat lay.

Questi punti non sono regole in quanto non c’è giusto o sbagliato nella fotografia di cibo, ma piuttosto sono solo alcune cose a cui penso quando creo le mie immagini e penso che saranno utili per chiunque cerchi di creare un’ottima fotografia di cibo.

Nel video qui sopra, do anche alcuni suggerimenti su come assicurarti di non esagerare. Perché gli oggetti di scena sono importanti ma non sono più importanti del cibo stesso. Per altri video sulla fotografia di cibo, dai un’occhiata al mio canale YouTube!


Circa l’autore: Amie Prescott è una fotografa professionista e la fotografia di cibo combina due delle sue cose preferite: cibo e fotografia. Prescott ha dato una svolta al blocco utilizzando la brutta situazione per creare video di YouTube nel tentativo di aiutare le persone che cercano di imparare la fotografia di cibo.




Iscriviti nei nostri Gruppi Telegram CLICCA QUI per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!