Canon afferma che il mercato delle fotocamere sta raggiungendo il punto di saturazione

Canon afferma che il mercato delle fotocamere sta raggiungendo il punto di saturazione

Canon ha aggiornato le sue previsioni per il resto del 2021 dopo aver mostrato le vendite di fotocamere in aumento del 34% rispetto al ciclo di vendite devastato dalla pandemia dell’anno precedente. Nonostante le buone notizie, la società avrebbe aggiunto che il mercato delle fotocamere sta raggiungendo il punto di saturazione.

Come parte dei risultati finanziari del primo trimestre, Canon ha aggiornato le sue previsioni di vendita per il 2021 in modo da aumentare leggermente perché i ricavi erano significativamente più alti rispetto allo scorso anno e le vendite “sono rimaste solide”.

Secondo i dati CIPA, sembra che la maggior parte di questa crescita sia dovuta a un aumento del prezzo medio di vendita per fotocamera. Rispetto ai tassi di crescita delle unità nel 2020, l’aumento è solo di un modesto cinque percento. Tutto ciò è in linea con il passaggio ai sistemi mirrorless full frame anziché alle vendite di DSLR entry-level.

L’azienda afferma che le vendite unitarie di fotocamere e obiettivi hanno superato i suoi piani. La redditività è migliorata in modo significativo rispetto allo scorso anno a causa di un aumento del prezzo medio di vendita e di un aumento dell’efficienza delle vendite e anche con le continue restrizioni ai movimenti con la pandemia, la domanda di fotocamere rimane ancora solida.

Ciò che è impressionante è che questi risultati finanziari rientrano nella nuova struttura aziendale della società in cui le stampanti a getto d’inchiostro sono state trasferite dalla decisione di imaging a una nuova unità aziendale di stampa. Ironia della sorte, anche la domanda e le vendite di stampanti a getto d’inchiostro sono state buone poiché, secondo Canon, l’azienda ha avuto difficoltà a soddisfare la domanda di modelli per uso domestico durante la pandemia. C’erano più opportunità e domanda per l’acquisto di stampanti domestiche ad alta velocità, con bassi costi di gestione e basso consumo energetico.

Detto questo, Canon ha mitigato le aspettative. Come notato da Immagini interne, la società ritiene che quasi tutti coloro che desiderano una fotocamera digitale di qualità decente – “che sono particolarmente attenti all’espressione visiva” – ne abbiano già una. Inoltre, il mercato è destinato a subire una “contrazione” poiché il numero di persone interessate all’acquisto di una nuova fotocamera continua a ridursi.

Per l’imaging, poiché le dimensioni del mercato delle fotocamere si stanno già avvicinando al numero di utenti particolarmente interessati all’espressione visiva, prevediamo che il mercato sarà limitato a una moderata contrazione in futuro. Poiché le vendite attuali principalmente di prodotti nuovi stanno superando il nostro piano, abbiamo aumentato la nostra proiezione per l’intero anno sia per le vendite che per i profitti.

Canon ritiene che i produttori come lui dovrebbero coltivare relazioni più strette con i clienti esistenti proprietari di fotocamere e concentrarsi sugli aggiornamenti delle fotocamere, sugli obiettivi e sulla vendita di accessori per rimanere redditizi.

L’apertura di Canon sul futuro del mercato delle fotocamere è rinfrescante, soprattutto perché la società non sembrava appoggiarsi al capro espiatorio provato e vero degli “smartphone” quando ha notato il motivo per cui l’industria dell’immagine avrebbe assistito a una “moderata contrazione”. Invece, la società sembra concentrarsi sulla costruzione di nuovi segmenti in cui espandersi.

L’azienda ha annunciato lo sviluppo di tre nuovi obiettivi RF e della nuova EOS R3, che saranno dotati di un sensore CMOS a strati con retroilluminazione in grado di ottenere un’elaborazione del segnale ad alta velocità e consentire una serie di altri miglioramenti funzionali. Questo continuo investimento nella serie R dovrebbe aumentare ulteriormente la quota di mercato nella categoria full frame e aumentare le vendite, nonostante quella che sarà sicuramente una concorrenza più agguerrita tra le maggiori vendite al dettaglio che si batteranno per un numero finito di clienti paganti. Canon sta anche provando in modo aggressivo cose nuove come PowerShot Zoom e Pick nel tentativo di creare nuovi mercati ed espandersi al di fuori del tradizionale spazio di imaging.




Iscriviti nei nostri Gruppi Telegram CLICCA QUI per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!