AT&T imposta Google Messages come app SMS predefinita per tutti i suoi telefoni Android

In un Tweet pubblicato oggi da @Android, Google e AT&T hanno concordato di rendere Google Messaggi l’app di messaggistica predefinita per tutti i telefoni Android venduti dall’operatore. Sebbene la maggior parte dei dispositivi Android sia già preinstallata con Google Messaggi, i telefoni Samsung hanno continuato ad arrivare con l’app di messaggistica integrata di Samsung che supportava RCS, ma non supporta la crittografia end-to-end di Google recentemente abilitata per le chat uno a uno.

Con T-Mobile che ha accettato di fare lo stesso alcuni mesi fa, e ora AT&T si è impegnata a passare completamente a RCS di Google Messages, Verizon è l’unico grande operatore statunitense rimasto a impegnarsi a rendere Google Messages l’app predefinita per la messaggistica sul suo telefoni Android. A partire da ora, Verizon continua a precaricare la sua app Messaggi+ con il proprio marchio come impostazione predefinita

Questo consolida RCS in un mondo in cui gli utenti Android sono finalmente in grado di avere un’esperienza di messaggistica più vicina al robusto iMessage di Apple. Apple non ha commentato se gli iPhone supporteranno mai la messaggistica RCS. Se Apple dovesse supportare RCS, minaccerebbe l’ecosistema affiatato che iMessage tiene tra gli utenti Apple che impedisce loro di voler partire. D’altra parte, gli SMS sono un protocollo insicuro e obsoleto che potrebbe compromettere l’attenzione di Apple sulla privacy.

attraverso






Iscriviti nel Gruppo Telegram Tutti i Gruppi per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!