Affascinanti filmati in timelapse macro mostrano il ciclo di vita delle coccinelle

Affascinanti filmati in timelapse macro mostrano il ciclo di vita delle coccinelle

Il fotografo Jens Heidler ha registrato un’affascinante storia in macro timelapse della schiusa delle coccinelle che offre agli spettatori uno sguardo raro sulla vita degli insetti.

Heidler, che è sia un fotografo che un creatore di YouTube, ha precedentemente condiviso molte delle sue idee creative, con una forte attenzione alla macrofotografia e ai video, come il suo timelapse del fungo shiitake o il timelapse dell’uovo che si spezza da 10 giorni. Sul suo canale YouTube Another Perspective, Heidler carica regolarmente i suoi esperimenti e suggerimenti per altri che vogliono provare queste idee anche a casa.

Nel suo ultimo video, Heidler ha sperimentato la schiusa delle coccinelle e ha registrato il processo insieme ad altre clip del ciclo di vita della coccinella. Lui dice PetaPixel che l’intero processo ha richiesto sette giorni e ha utilizzato due fotocamere a una distanza macro estrema: la dimensione di un uovo di coccinella è di circa 1 millimetro (0,04 pollici) di diametro. Le immagini macro sono state scattate a f/16 con ingrandimento 3:1 ogni 10 secondi.

In genere, Heidler cerca i gruppi di uova quando vuole creare foto timelapse o macro del mondo degli insetti. Ma, quando si tratta di uova di coccinella, doveva stare attento alle aree che avevano un numero significativo di afidi, una delle prede preferite della coccinella. Le coccinelle tendono a radunarsi intorno a loro e durante la primavera e si accoppiano e depongono le uova vicino a loro.

Una volta trovata la posizione giusta, ha guardato la parte inferiore delle foglie nell’area poiché c’erano alte probabilità che avrebbe trovato grappoli di uova di coccinella situati lì. Dopo aver trovato un cluster, lo ha portato nel suo studio per il progetto.

Heidler spiega che doveva stare attento a fissare saldamente la foglia su cui erano le uova di coccinella. Altrimenti, quando la foglia inizia ad asciugarsi e ad arricciarsi, si muove e può causare problemi di messa a fuoco. In questo caso, Heidler afferma che il processo di registrazione è andato per lo più liscio, anche se ha dovuto regolare leggermente la messa a fuoco dopo il primo giorno.

Sempre desideroso di sperimentare il mondo naturale e le sue meraviglie, Heidler dice che quando scoprirà un altro ammasso di uova in futuro, ripeterà volentieri il processo e vedrà cosa ne verrà fuori. Anche se per questo video ha cercato intenzionalmente le uova di coccinella, molte volte non sa che tipo di insetto sta per schiudersi, il che a volte può essere una grande sorpresa.

Va notato che gli insetti catturati da Heidler sopra potrebbero non essere coccinelle, ma invece coleotteri asiatici – vengono spesso scambiati l’uno per l’altro a causa del loro aspetto simile. Entrambe le specie di coleotteri si nutrono di afidi, ma le coccinelle asiatiche sono molto più aggressive, si raggruppano più spesso e secernono un liquido giallo maleodorante quando sono minacciate. Anche i coleotteri asiatici sono considerati invasivi in ​​molti ambienti. Tuttavia, la differenza tra le due specie di insetti non toglie nulla alla qualità del macro timelapse di Heidler.

Puoi trovare altri lavori di Heidler sul suo canale YouTube e su Instagram.


Crediti immagine: Tutte le immagini sono di Jens Heidler e utilizzate con il permesso.




Iscriviti nei nostri Gruppi Telegram CLICCA QUI per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!