5D Mark II vs 5D Mark IV: confronto tra due leggendarie reflex digitali Canon

5D Mark II vs 5D Mark IV: confronto tra due leggendarie reflex digitali Canon

Recentemente ho scritto una recensione della Canon 5D Mark IV. In esso, ho detto che prima di acquistarlo, ho usato la 5D Mark II. Il Mark II non è stato altro che buono con me.

Adoro la fotocamera e non posso raccomandarla abbastanza a chiunque stia iniziando. Forse direi di iniziare con una 5D Mark II usata. Il sensore full frame è migliore di qualsiasi sensore ritagliato. Un sensore di medio formato, anche del 2009, generalmente batte qualsiasi full-frame. È così che è la fisica dei sensori. Ma cosa succederebbe se mettessi due modelli 5D fianco a fianco?

È interessante notare che ora non uso una 5D Mark II per il mio lavoro, poiché vado con una 5D Mark IV. Quindi potrebbe essere che io consigliare la 5D Mark II sia ipocrita e dovrei davvero ignorare Mark II? Non credo proprio. Il motivo, come ho sottolineato nella mia recensione della 5D Mark IV, è semplicemente che mi dà più risoluzione, che è fondamentale per i ritagli e le stampe di grandi dimensioni che inevitabilmente la maggior parte dei fotografi di moda si occupa. Alcune altre cose come l’autofocus migliorato e il sensore migliore hanno reso la transizione più necessaria.

Detto questo, potrei ancora scattare con una 5D Mark II? Assolutamente! Ma quanto sarebbe diverso? Questa è la domanda a cui voglio rispondere in questo articolo.

Ho portato una 5D Mark II e una 5D Mark IV a un servizio fotografico di prova e le ho testate in due situazioni: bellezza e moda. Per rendere giustizia a entrambe le fotocamere, esaminerò i file raw che non sono stati ritoccati. Sebbene il ritocco sia il luogo in cui avviene gran parte della magia, ritengo sia giusto mostrare ciò che la fotocamera può fare, non ciò che può fare un software di post-elaborazione.

Ergonomia

Tenere due fotocamere nella stessa mano per ore mostra i 7 anni di sviluppo tra di loro. Il Mark IV è migliore in questo senso, è più stabile da tenere in mano. Quando si tratta di Mark II, sono spesso preoccupato che scivoli perché il coperchio dello slot per schede è di plastica nuda che non ha presa. Altrimenti, le fotocamere sono essenzialmente le stesse in termini di peso, dimensioni e dimensioni.

Un grande vantaggio che il Mark IV ha è il suo quadrante della modalità di blocco. Spesso cambiavo accidentalmente la modalità sul Mark II, e le cose andavano così male che a un certo punto ho registrato il quadrante.

Sensore e qualità dell’immagine

Qui è dove si trova la differenza più grande, ma è importante metterla in prospettiva. Avendoli affiancati, la differenza è evidente, ma non giorno e notte.

Il più grande per me è la risoluzione. Ritaglio spesso per adattarsi a diversi scopi di stampa, quindi i ~ 10 megapixel extra (21 MP contro 30,4 MP) fanno la differenza. Detto questo, se ti piace avere tutto perfetto nella fotocamera, per te. Il mio stile di ripresa è abbastanza veloce, poiché la maggior parte delle volte lavoro con una tempistica rigorosa.

Modella: Hadisha Sovetova @hadishasovetova Hair & Makeup: Karina Jemelyjanova @karinajemelyjanova

Per ISO, ho usato raramente la 5D Mark II su qualcosa oltre ISO 3200. Il lavoro di moda girato su una Mark II qualcosa al di sopra di ISO 800 non è utilizzabile, ma è raro andare così in alto. Con un Mark IV, ISO 1250 è utilizzabile in una certa misura. Come con tutte le fotocamere, vecchie o nuove, i dettagli e il contrasto vengono persi.

A volte è necessario un ISO elevato quando lo strobo non ha abbastanza potenza o la posizione lo impone. La 5D Mark IV è notevolmente migliore anche in questo senso. Il sensore ha una migliore gamma dinamica e profondità di colore. Entrambi i sensori hanno una riproduzione dei colori simile che non è seconda a nessuno. Sì, entrambe le fotocamere tendono a spostare il rosso in arancione mentre danno al blu uno spostamento più ciano, ma è proprio così che funziona la scienza del colore di Canon. Ho trovato il Mark IV e il II identici in termini di riproduzione dei colori.

Modella: Hadisha Sovetova @hadishasovetova Hair & Makeup: Karina Jemelyjanova @karinajemelyjanova

Caratteristiche

La 5D Mark IV è dotata di diverse caratteristiche che la rendono molto migliore della 5D Mark II.

Il Mark IV ha un touchscreen che rende la navigazione molto più veloce e intuitiva. Per i fotografi interessati al time-lapse, il Mark IV ha un intervallometro incorporato che ho usato per fare questo time-lapse di alcune nuvole:

Le due caratteristiche rivoluzionarie per me sono i doppi slot per schede e la connettività USB 3.0. Scatto in tethering per la maggior parte del tempo, quindi le velocità di trasferimento migliorate sono sempre benvenute. Quando non riesco a legare per qualche motivo, mi ritrovo a utilizzare i doppi slot tutto il tempo. Mi dà la tranquillità che le mie immagini probabilmente non andranno da nessuna parte. Con Mark II, questa era una preoccupazione costante. Quando è collegata, la Mark II è una fotocamera solida con velocità di trasferimento accettabili. Può certamente funzionare e fare un buon lavoro.

Autofocus

Una Mark II ha un solo punto di messa a fuoco automatica utilizzabile. Puoi ignorare il resto perché semplicemente sbagliano troppo. Il Mark IV risolve questo problema, il che rende le riprese molto più facili. Ho notato che la 5D Mark IV inchioda la messa a fuoco a molto meglio. Avere programmato il pulsante AF-ON per passare alla messa a fuoco continua quando viene premuto, rende Mark IV ancora migliore. A volte le immagini che scatto sono piuttosto dinamiche e il servo AI aiuta davvero in quella situazione.

Prezzo

Il prezzo è un fattore chiave in qualsiasi fotocamera, indipendentemente dalle sue caratteristiche. Sono orgoglioso di dire che non ho mai acquistato una nuova fotocamera. Per questo motivo, fornirò prezzi medi di strada. Una 5D Mark II in buone condizioni costerà circa $ 400- $ 450. Una Canon 5D Mark IV costerà circa $ 1.500. Questi prezzi variano notevolmente da un luogo all’altro. Se stai iniziando, un Mark II è un grande investimento economico. Se dovessi ricominciare adesso, sceglierei la Mark II e ci comprerei un obiettivo decente.

Pensieri conclusivi

La 5D Mark IV migliora rispetto alla Mark II? Sì, e sarei sciocco a dire che sono uguali. Ma allo stesso tempo, non posso dire che il Mark II sia così cattivo da non essere più utilizzabile. Per le persone che scattano su modelli successivi, è un’ottima fotocamera di backup e per coloro che desiderano passare al full-frame da APS-C, la Mark II è una fantastica opzione economica.


Circa l’autore: Illya Ovchar è una fotografa di moda con sede a Budapest, Ungheria. Le opinioni espresse in questo articolo sono esclusivamente quelle dell’autore. Puoi trovare altri lavori di Ovchar sul suo sito web.




Iscriviti nei nostri Gruppi Telegram CLICCA QUI per condividere la tue fotografie, chiedere e rispondere alle domande che sorgono e aiutarsi a vicenda!

Ti ricordiamo anche il gruppo Telegram principale Fotografia Italia!